Progettare un gioco non è un gioco

corso di alta formazione del POLI.design con Assogiocattoli

Milano, 28 febbraio, 13 marzo e 4 aprile 2013

Dopo il successo della prima edizione e la realizzazione finale di 6 progetti presentati alle più importanti Fiere internazionali di settore, si aprono le iscrizioni alla II edizione del corso di alta formazione in Design del Giocattolo, in partenza a maggio 2013.

Organizzato da POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, con il patrocinio di Assogiocattoli, l'associazione che rappresenta i produttori e distributori italiani del settore, il Corso è il primo a livello europeo dedicato alla formazione di figure professionali specializzate in quest'ambito, tanto da aver dato il via alla prima Toy Designer List ufficiale, ideata da Assogiocattoli e POLI.design per distinguere e segnalare questa nuova categoria di professionisti all'intero sistema design e, in particolare, alle imprese del settore giocattolo italiano ed internazionale.

IL TOY DESIGN
All'interno di questo comparto, che vede un elevato potenziale di crescita e sviluppo dell'offerta nei prossimi anni, il Corso si rivolge non solo a product designer, ma anche a tutte quelle figure attive nel settore che siano interessate ad approfondire i molteplici aspetti su cui ruota il sistema prodotto del giocattolo (prodotto, distribuzione, packaging, comunicazione, sicurezza ecc..).

Il "design for kids" porta con sé una grande difficoltà di progettazione di produzione, di distribuzione e di utilizzo di un giocattolo: complessità che spesso supera quella di altri prodotti. Comunicazione, interazione, colore, psicologia, estetica, ricordo, tecnologie, creatività, udito, pedagogia, progetto sostenibile, etica, racconto, immaginazione, futuro, valore ludico, gusto, vista, marketing, olfatto, sicurezza, tatto, motricità e materiali sono solo alcuni degli ingredienti che si mescolano, interagiscono e compongono la progettazione di un giocattolo.

OBIETTIVI
il corso si propone quindi di formare, in termini di contenuti e di metodo, una nuova generazione di professionisti in grado soprattutto di gestire processi di progettazione così complessa, di coordinare competenze molto diverse tra loro e di muoversi con sicurezza tra vincoli concreti - come quelli della sicurezza - e obiettivi astratti - come quelli cognitivi, pedagogici e ludici.

DIDATTICA
Il tema per la seconda edizione del corso riguarderà la progettazione per la fascia 3-6 anni. In questa edizione, oltre al workshop, è prevista una sessione progettuale di una settimana sul tema della distribuzione e della comunicazione del giocattolo (mini-workshop).

GIORNATE DI PRESENTAZIONE:
28 febbraio, 13 marzo e 4 aprile dalle ore 13.00 alle ore 14.00
presso POLI.design - Via Durando 38/A - Milano.

+ infowww.polidesign.net/ddgio

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: