Infographics, Data Visualization in the Time of Digital Media

corso di alta formazione del Poli.design

Milano, 3 - 26 luglio 2013

Sono aperte le iscrizioni alla II edizione del Corso di Alta Formazione in Infographics, Data Visualization in the Time of Digital Media, organizzato da POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, in collaborazione con Il Magazine - Il Sole 24 ore - il primo magazine a utilizzare l'infografica come chiave di lettura per i cambiamenti socio/culturali del XXI secolo, con il patrocinio di AIAP - Associazione italiana design della comunicazione visiva.

Negli ultimi anni si è verificata una crescita esponenziale, senza precedenti per quantità e complessità, di informazioni e dati prodotti e diffusi in forma digitale dal mondo economico, scientifico, dai media e dagli stessi individui attraverso la Rete. Una situazione di grande abbondanza e potenzialmente ricca di opportunità, a cui però, tutt'oggi, non corrisponde ancora un'adeguata capacità di comprensione e utilizzo dei dati e delle informazioni disponibili.

In questo contesto, la necessità e la volontà di accedere, comprendere e utilizzare in modo efficace questa grande massa di risorse digitali, hanno reso pertanto sempre più forte ed esplicito il bisogno urgente di competenze capaci di gestire tanto la costruzione di una rappresentazione visuale di dati e informazioni, quanto la relazione diretta e attiva con il dato: la sua estrazione, manipolazione, organizzazione, e comunicazione.

L'obiettivo del corso è, infatti, proprio quello di formare professionisti in grado di affrontare in modo consapevole e critico il progetto della visualizzazione, dalle variabili visuali di base fino al progetto di applicazioni cross-media. Un percorso formativo contraddistinto da un preciso filo conduttore: un approccio alla visualizzazione intesa come strumento cognitivo, che interviene attivamente nei processi di costruzione della conoscenza, innescando l'interesse (engagement), facilitando la comprensione (understanding) e supportando le decisioni.

Ai partecipanti al corso verranno fornite le basi teoriche e le competenze pratiche per il progetto e lo sviluppo di visualizzazioni di dati, con un occhio di riguardo al mondo dei media. All'evoluzione del modello editoriale tradizionale, testimoniata dal percorso del New York Times, primo tra i grandi giornali a scommettere su Data Visualization e Information Design, si affianca un processo di trasformazione più radicale delle modalità di produzione e fruizione delle informazioni, che incrocia il movimento Open Data, sfrutta il potenziale delle tecnologie di rete e delle piattaforme sociali e apre le porte all'informazione che viene dal basso.

Il corso, pertanto, affronterà sia le pratiche di rappresentazione tradizionali che quelle più recenti e sofisticate, proprie dell'era digitale. Si terranno quindi in considerazione tanto le specificità della carta stampata, quanto quelle delle piattaforme di fruizione digitale e mobile, con particolare attenzione per i dispositivi tablet.

I partecipanti svilupperanno il progetto della visualizzazione applicando la ‘sintassi infografica' in ogni sua espressione - dai pattern visuali tradizionali ai Sankey-diagrams - seguendo il filo conduttore del visual storytelling, la narrazione visuale delle storie contenute nei dati. D3, Polymaps e Processing sono solo alcune delle tecnologie che verranno introdotte, con lo scopo di fornire uno sguardo critico ai più recenti strumenti disponibili.

Il corso è a numero chiuso: per ogni edizione possono partecipare un numero massimo di 20 studenti. Il costo è di € 1.800 + IVA. Agevolazioni per ex studenti POLI.design e per i soci AIAP

Lezioni: dal 3 luglio al 26 luglio 2013; il percorso formativo prevede un totale di 96 ore di didattica, tra teoria, esercitazioni, seminari e workshop di progetto.

Sede: POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, via Durando 38/a, 20158 Milano.

web www.polidesign.net/it/infographics

pubblicato in data: