Smart, interaction between people / cities / environment

workshop

Cava de' Tirreni e Calvanico (SA), 22 - 28 luglio '13

Al via la quarta edizione della summer school digitalMed, il workshop internazionale dedicato al pamaretric design e alla fabbricazione digitale, che quest'anno è incentrato sulla ricerca delle interazioni tra l'ambiente e l'uomo, attuate attraverso oggetti, apparati e architetture capaci di dialogare con chi li usa o li sperimenta.

Obiettivo di digitalMed IV è la redazione di un catalogo di progetti/prototipi che possano essere inseriti in un contesto urbano e che siano capaci di delineare, nella loro totalità, il profilo delle città che vivremo in un prossimo futuro.

Critic & lecture: Walter Nicolino, Carlo Ratti associati.

Argomenti
Oggetto della summer school è la capacità di gestire i flussi di informazione, in cui la città è immersa, per conformare progetti che siano utili, contestualizzati, poco invasivi e adatti ad instaurare uno scambio di informazioni con chi li usa. I concetti di slow cities e di smart cities, sono guidati da procedure che vanno dall'immateriale alla materia, dalle informazioni al costruito.

I primi giorni saranno focalizzati sulla definizione di un vocabolario comune che permetta di lavorare partendo da significati condivisi. In questa fase si attraverseranno tematiche che ricorrono spesso nella pratica architettonica contemporanea, ovvero il design computazionale, la digital fabrication e il data driven per poi passare a quei sistemi, come Arduino, che permettono l'interazione con gli oggetti, fino a toccare la permacultura e la social innovation, ambiti apparentemente lontani, ma che, di fatto, oggi contribuiscono alla ridefinizione dell'idea che abbiamo di città e di ambiente.

I partecipanti avranno, dunque, la possibilità di imparare l'utilizzo di software per la progettazione parametrica, come Grasshopper, e di sperimentare interazioni tra informazioni reali e dati virtuali (e viceversa) attraverso l'uso di Arduino.

Prerequisiti
Il workshop è aperto sia agli studenti che ai professionisti. Richiede la conoscenza base del programma Rhinoceros 3D. Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di proprio laptop. I programmi da installare verranno comunicati all'atto dell'iscrizione.

Costo: 250,00 euro IVA inclusa.
Agevolazioni per iscrizioni di gruppo e anticipate (entro il 1° luglio)
Borse: ne sono a disposizione 5 riservate agli iscritti all'Ordine degli Architetti di Salerno, che dovranno farne richiesta entro il 30 giugno 2013.

Iscrizioni entro il 19 luglio 2013

Appuntamento: dal 22 al 28 luglio 2013
le lezioni si terranno al Mediterranean FabLab, Cava de' Tirreni (SA) e a Calvanico (SA).

+ info: www.medaarch.com

pubblicato in data: