Progettazione urbana e territoriale post sisma

corso di formazione gratuito

candidature entro il 14 ottobre 2013

Il Dipartimento di Architettura di Ferrara insieme alla Regione Emilia-Romagna organizza il corso di formazione Progettazione urbana e territoriale post sisma: ricostruire sostenibile.

Il corso, reso possibile dai fondi post terremoto, è rivolto a giovani professionisti che vogliano specializzarsi sul tema dell'emergenza post-sisma. E' aperto a tutti i laureati, ci sono 24 posti (gratuiti), peri i quali  verrà data precedenza ai neo architetti residenti nei comuni colpiti dal terremoto.

Obiettivi
Il percorso formativo si pone l'obiettivo di integrare le conoscenze tipiche delle tecniche progettuali a basso impatto ambientale con gli strumenti della progettazione urbana e architettonica intesa come primo veicolo di definizione della qualità nell'ambiente di vita.

Moduli didattici
» Riqualificazione urbana e territoriale 
» Progettazione urbana: take care e sostenibilità
» Progettazione urbana e riqualificazione energetica 
» Restauro urbano e architettonico

Destinatari
24 disoccupati e occupati, laureati in Architettura, Urbanistica e Ingegneria civile, interessati ad acquisire competenze specialistiche nell'ambito della progettazione urbana e architettonica a basso impatto ambientale, e sulle tecniche di ricostruzione post sismica.

Durata: 500 ore (350 ore aula e 150 ore di project work e visite guidate).
Domanda di ammissione entro il 14 ottobre 2013. Partecipazione gratuita.

» locandina

Lezioni: da fine ottobre, il giovedì e il venerdì dalle 9.00 alle 18.00
Sede: CPF - Consorzio Provinciale Formazione Viale IV Novembre, 9 - Ferrara. 

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: