Recuperare e restaurare gli edifici

dalla teoria alla pratica

pubblicato il:

Roma, sabato 15 marzo 2014 dalle ore 10.30

Giornata di informazione tecnica gratuita organizzata dalla DEI Tipografia del Genio Civile.

Il recupero degli edifici esistenti è la soluzione che la Committenza Pubblica e Privata, oggi, sceglie sempre più frequentemente rispetto alla realizzazione di nuove opere. Tra i vantaggi del recupero edilizio:
• le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni;
• il contenimento del consumo del suolo data la penuria di aree edificabili;
• le azioni di tutela del Patrimonio Culturale e del carattere degli storico degli edifici;
• il risparmio delle risorse ambientali rispetto ai cantieri di nuova costruzione.

Conoscere il quadro normativo, i principi del restauro e la prassi burocratica, spesso complessa, è di fondamentale importanza per riuscire a muoversi con rapidità e sicurezza per realizzare progetti rispondenti alle esigenze della committenza.

Nel corso dell'incontro sarà proposta una metodologia progettuale basata su un approccio al recupero di tipo tecnologico e saranno affrontati:
• inquadramento normativo e prassi dell'iter burocratico - amministrativo;
• principi di restauro e tecnologia del recupero edilizio;
• metodologia progettuale;
• rilievo come strumento progettuale;
• analisi critico-qualitative, degrado e tecniche di intervento.

a cura di Cristiano Gemma architetto

Iscrizione obbligatoria su: www.build.it

Appuntamento: sabato 15 marzo 2014 dalle ore 10.30 alle 12.30
Punto vendita DEI, via Nomentana, 20 Roma.

Info: web www.build.it | tel. 06.44163751