Terra cruda: le finiture

Firenze, 9 - 24 maggio 2014

L'Istituto Nazionale di Bioarchitettura promuove un corso di approfondimento sull'utilizzo delle tecniche costruttive in terra cruda. Un approfondimento sull'applicazione di intonaci e di finiture a base di argilla.

Obiettivi formativi
Conoscenza dello stato dell'arte dell'utilizzo della terra cruda in funzione della sostenibilità ambientale ed economica. Approfondimento delle proprietà e delle potenzialità applicative della terra argillosa nelle finiture. Applicazione delle modalità di posa in opera di intonaci e di pavimentazioni in terra cruda attraverso la partecipazione ad un workshop.

Argomenti:

Venerdì 9 maggio 
Il materiale terra: caratteristiche e prestazioni

Sabato 10 maggio
Costruire in terra cruda: tecniche costruttive, diffusione, vantaggi ambientali ed energetici

Venerdì 23 maggio 
La cultura della terra cruda: potenzialità e limiti

Sabato 24 maggio 
Posa in opera di intonaci e pavimentazione in terra cruda in cantiere reale

» pieghevole con programma completo

Costo: 220 euro + IVA (non soci INBAR) | 185 euro + IVA /soci INBAR).
CFP: Il corso è in attesa del riconoscimento di 15 crediti formativi per architetti.
Scadenza iscrizioni: 2 maggio 2014

Appuntamento: dal 9 al 24 maggio, 3 incontri teorici di 4 ore e 1 workshop pratico di 8 ore
Sede: ex monastero di S. Verdiana, via dell'Agnolo 14 - Firenze.

contatti e informazioni: arch. Luca Facchini 
tel. 3394961727 | email facchiniluca@hotmail.com

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: