La diagnostica non distruttiva

Nichelino (TO), mercoledì 14 maggio 2014 ore 8.30

L'associazione culturale Conservare e innovare e l'associazione Stupinigi è organizzano il cantiere scuola "La diagnostica Non Distruttiva come strumento di analisi del degrado e la conoscenza del costruito".

Tema centrale sarà la diagnostica nei beni culturali: L'obiettivo è trasferire conoscenze sulle principali tecniche di analisi e il loro corretto uso insieme alle competenze necessarie per un corretto approccio all'analisi del degrado ed al progetto della diagnostica non distruttiva sui manufatti storici.

Il cantiere scuola si articola in due moduli che si sviluppano nell'arco di una giornata

Modulo A - parte teorica

Illustrazione sintetica delle tecniche di diagnosi N. D. e minimamente invasive:

• termografia, magnetometria, sclerometria, endoscopia edile, termoflussimetria, valutazione microclima, analisi ponderali per le murature umide.
• Principi teorici e applicativi; limiti e potenzialità delle tecniche illustrate
• Procedure applicative (il protocollo di prova)
• Procedure di analisi per gli edifici di valore storico - architettonico - ambientale
• Le tecniche di diagnosi come supporto al Progetto

Modulo B - parte pratica

• Applicazioni in casi reali e risultati delle analisi
• Dimostrazione pratica dell'uso di alcuni strumenti di diagnosi in uno dei locali oggetto di intervento nel cantiere di restauro dell'Info point di Stupinigi nella Cascina X di Stupinigi e nella Chiesa Parrocchiale della Visitazione progettati dall'arch. Tommaso Prunotto (1738-1747).

Gli interessati potranno chiedere di partecipare al modulo didattico "Gli intonaci a calce e gli isolanti a base di calce canapa nell'edilizia storica ed in bioedilizia" che permetterà ai partecipanti di sperimentare l'applicazione pratica degli intonaci in un locale studiato nel presente modulo formativo.

Quota di partecipazione: 50 € | per i soci dell'associazione Conservare per Innovare e per architetti ed ingegneri laureati da meno di 5 anni, geometri diplomati da meno di 5 anni: 40 €. La quota comprende: il corso teorico-pratico, il materiale didattico, la colazione di benvenuto e il pranzo a buffet offerti dalle aziende associate a Stupinigi è.

Appuntamento: mercoledì 14 maggio 2014 ore 8.30/18.30
podere Mauriziano, Corso Torino 4, Stupinigi - Nichelino

Le iscrizioni dovranno pervenire entro l'8 maggio compilando il modulo on line sul sito www.associazione cxi.org - Per info: tel. 0121 570332 | cell. 389 0716057


Il cantiere scuola è inserito nel progetto "Stupinigi Fertile" finanziato dal bando "Le risorse culturali e paesaggistiche del territorio: una valorizzazione a rete" e sostenuto dalla Compagnia di San Paolo. L'obiettivo è la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio rurale, agricolo e paesaggistico di quell'unicum costituito dal sistema territoriale juvarriano di Stupinigi che circonda la Palazzina di Caccia.

con la collaborazione del MiBACT - Soprintendenza ai Beni Architettonici della Provincia di Torino.

pubblicato in data: