Progettazione parametrica: 4 posti gratuiti per il workshop IUAV

Feltre (BL), 7 - 14 giugno 2014

Master Processi Costruttivi Sostenibili con Università Iuav di Venezia e Confindustria Belluno Dolomiti presentano "Parametrico Costruttivo", un workshop pratico sulla progettazione parametrica ambientale. Si partirà dall'uso dei software Grasshopper e Allplan per arrivare alla costruzione di un prototipo di pannello di facciata in legno.

Il workshop è principalmente dedicato agli studenti della terza edizione del Master Processi Costruttivi Sostenibili. Gli organizzatori mettono inoltre a disposizione 4 posti gratuiti per partecipanti esterni, laureandi o laureati da un massimo di 5 anni, italiani o stranieri.

La scelta dei partecipanti avverrà tramite selezione per CV e portfolio da parte dei docenti del workshop. Se interessati, è possibile inviare il proprio CV e portfolio (file unico, formato pdf, max5Mb) all'indirizzo vtemporin@iuav.it entro e non oltre il 22 maggio 2014. I risultati della selezione verranno resi noti il giorno 26 maggio 2014.

Il workshop 

Organizzato dal Master Processi Costruttivi Sostenibili, nasce con l'intento di realizzare un'esperienza di progettazione integrata dal concept al costruttivo, attraverso l'utilizzo di software parametrici e processi di ottimizzazione in funzione di precisi benchmark ambientali.

Il tema di progetto è uno spazio polifunzionale di nuova costruzione all'interno del campus di Feltre. Durante il workshop ci si concentrerà in particolar modo sulla definizione dell'involucro -costituito da pannelli di facciata in lamelle di legno- ottimizzando superfici e grado di porosità secondo le indicazioni dei crediti del protocollo di rating ambientale LEED su irraggiamento e daylight. La metodologia PED (Progettazione Parametrica Ambientale) utilizzata all'interno del master, sarà qui applicata in modo concreto ed operativo.

La prima fase del lavoro si svilupperà intorno all'utilizzo di Grasshopper e dei suoi plug-in: dopo aver individuato dominio di progetto, vincoli e variabili ambientali e spaziali si lavorerà sul forming della facciata per arrivare ad un abaco di soluzioni dei singoli pannelli entro un range definito. Inoltre, attraverso una innovativa modalità di lettura parametrica dei crediti LEED richiesti, i partecipanti potranno verificarne i valori direttamente all'interno di GH.

Nella seconda fase si utilizzerà il software Allplan della Nemetschek, per la definizione esatta dei dettagli della facciata e del singolo pannello. Si studieranno i componenti, i nodi strutturali e le fasi di montaggio, fino all'estrazione del computo metrico e dell'abaco dei pezzi necessari per la costruzione del prototipo.

La terza fase sarà dedicata al cantiere, con l'utilizzo di materiali in legno forniti da Rubner. Ogni gruppo lavorerà su un proprio protitipo di pannello di facciata. L'ultimo giorno i gruppi partecipanti esporranno il proprio lavoro attraverso uno speech di 15 minuti, un book tecnico e la presentazione del prototipo.

Al termine del workshop verrà consegnato il premio The Plan al migliore progetto. La giuria sarà composta dai docenti presenti, da un rappresentante di Rubner Holzbau e da un ospite speciale invitato dalla rivista The Plan.

Appuntamento: 07 / 14 giugno 2014
Campus Universitario di Feltre, via Borgo Ruga 40 (BL).

dettagli: www.masterpcs.it


Con il supporto di Rubner Holzbau, The Plan, Decode Paris. Responsabile scientifico Enrico Di Munno. A cura di Valentina Temporin

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: