PSC o PSC semplificato? Qual è il modello da adottare

giornata di informazione tecnica gratuita organizzata dalla DEI Tipografia del Genio Civile

pubblicato il:

Roma, sabato 25 ottobre 2014 dalle ore 10.30

Opportunità e rischi con l'utilizzo dei nuovi modelli di Piano di Sicurezza e Coordinamento.

Il Decreto Interministeriale del 9/09/2014, ha dato forma attuativa ai nuovi "modelli della sicurezza semplificati", emanati in ottemperanza di quanto già sancito da due importanti provvedimenti:

  • la Legge 98/2013 (conversione del Decreto legge 69/2013 sulle semplificazioni);
  • l'art. 104-bis del Titolo IV del DLgs 81/2008 e smi dall'art. 131, comma 2-bis del DLgs 163/2006 e smi - Codice dei contratti (Piani di Sicurezza).

Questi documenti semplificati, per la redazione di POS, PSC, PSS e FO (Fascicolo dell'Opera) sono dunque un'opportunità istituita dal Legislatore, alternativa e non sostitutiva a quella tradizionale che rimane sempre in vigore, poiché nei modelli pubblicati vengono richiamati puntualmente tutti i contenuti minimi da rispettare previsti negli ALLEGATI XV e XVI del DLgs 81/2008 e smi, ma con la possibilità di utilizzare dei "quadri già predisposti" per essere riempiti.

L'obiettivo di questo incontro è chiarire però le reali opportunità ma anche gli eventuali rischi nell'utilizzo del modello semplificato per il Piano di Sicurezza e Coordinamento.

Verrà quindi illustrato ai partecipanti:

  • un PSC svolto, semplice e facilmente adattabile dove sono state già inserite:
    - le "prescrizioni di carattere generale" da rispettare durante la realizzazione di quell'opera; il "Cronoprogramma", il "Computo estimativo dei costi della sicurezza" e le "Schede di sicurezza" ecc.
  • il modello semplificato previsto dal Decreto che ovviamente rispetta tutti gli obblighi prescritti dall'Allegato XV.2 del DLgs 81/2008 e smi, ma non è facilmente gestibile nella compilazione di tante tabelle predisposte, con le quali si rischia di non essere esaustivi nell'illustrare, ad esempio, i coordinamenti necessari per ottemperare a tutti gli obblighi imposti dalla Legge, i contenuti completi delle schede di sicurezza ecc.

a cura di Massimo Caroli Dottore in Ingegneria della sicurezza

Appuntamento: sabato 25 ottobre 2014 dalle ore 10.30 alle 12.30
Punto vendita DEI, via Nomentana, 20 Roma | Iscrizione obbligatoria su: www.build.it

Info: web www.build.it | tel. 06.44163751