Costruire con balle di paglia

Seminario con Stefano Soldati, esperto in permacultura

Castiglion del Lago (PG), venerdì 13 marzo 2015

L'agriturismo «Fattoria Lara» in collaborazione con il centro di permacultura «La Boa» di Stefano Soldati organizza un seminario sulla costruzione di case antisismiche, efficienti e confortevoli in balle di paglia. L'esperienza formativa è aperta a tutti: professionisti, progettisti, artigiani, committenti autocostruttori o aspiranti tali.

Il corso è tenuto da Stefano Soldati, pioniere in Italia, della costruzione di case in balle di paglia. Ha lavorato su 46 edifici in balle di paglia di cui 34 nel nostro Paese.

ARGOMENTI TRATTATI
• La storia perché usare la paglia? • Metodi differenti di costruzione • Tipologie di fondazioni adatte alle costruzioni in paglia, a norma e senza cemento armato • Normative • Costi e durata di una casa in paglia • Diverse tecniche costruttive, muri portanti, strutture, assestamento e compressione • Impianti • Pareti interne, cappotti, prefabbricati in balle • Errori più comuni • Anatomia e caratteristiche della balla di paglia, come scegliere e come adattare una balla (pratica dimostrativa).

Costo: è richiesto un contributo spese di: € 50. L'importo comprende la quota associativa, la docenza, il pranzo del mezzogiorno, le pause tè e caffè.

Iscrizione: al link www.laboa.org è presente la scheda di preiscrizione, deve essere compilata inserendo il codice corso «SMMAR». Ai richiedenti verranno comunicate le modalità per effettuare il versamento per perfezionare l'iscrizione.

Appuntamento: venerdì 13 marzo 2015
Fattoria Lara, via comunale dei Pieracci 14 - Località Ferretto, Castiglion del Lago (PG).

Per chi ha bisogno di pernottare, ci sono agevolazioni legate all'evento. Per gli interessati contattare Fattoria Lara al 075-9659054 (Marta, Matteo o Alessia), altre info su www.ilfilodipaglia.org.

Prenotazioni online: www.laboa.org


Stefano Soldati
Da oltre venticinque anni si occupa di agricolture alternative. Da diciannove anni gira per il mondo insegnando cerealicoltura biologica, gestione aziendale e successivamente costruzioni con balle di paglia. Ha studiato nel Regno Unito con Barbara Jones e Bee Rowan le tecniche di costruzione con balle di paglia, l'intonaco in terra cruda e in calce, formandosi come progettista e docente. Si è specializzato in terra cruda Germania. É uno dei primi quattro italiani diplomati in permacultura. È stato il primo presidente della Accademia Italiana di Permacultura. Ha insegnato presso la Facoltà di Architettura di Venezia, il CAT in Galles (UK), CasaClima di Bolzano ed è docente presso la Scuola di Pratiche Sostenibili di Milano e presso l'Ecovillaggio GAIA a Navarro (Argentina). Pioniere in Italia, ha costruito la prima casa in balle di paglia nel nostro Paese. Ha lavorato su 46 edifici in balle di paglia di cui 34 in Italia. Nel 2011 è stato chiamato insieme a David Holmgren (co-fondatore della Permacultura) dal Governo Argentino come giudice esperto internazionale per il concorso di idee progetto ‘ELEC'.

pubblicato in data: