Sicurezza e conservazione: nuove tecnologie e metodiche per interventi sul patrimonio edilizio

Matera, 20 - 21 aprile 2015

Approfondire le metodiche di conservazione e messa in sicurezza, partendo dalla lettura e dalla conoscenza delle costruzioni, e approdando al progetto degli interventi. È l'obiettivo del corso che  ASS.I.R.C.CO. - Associazione Italiana Recupero e Consolidamento Costruzioni e il Centro studi Mastrodicasa rivolgono a professionisti operanti nel settore del recupero e della tutela del patrimonio architettonico.

Si parlerà di modelli di calcolo, meccanica delle murature ed analisi dei dissesti, di diagnosi e consolidamento delle murature storiche, delle norme tecniche delle costruzioni. Il prof. Paolo Rocchi interverrà sul restauro della Cattedrale di Matera; il prof. Mario Docci terrà un intervento sul rilevamento architettonico per la conservazione e la valorizzazione degli edifici storici.

Comitato scientifico
Prof. arch. Mario Docci (presidente ASS.I.R.C.CO.); prof. arch. Paolo Rocchi (presidente onorario ASS.I.R.C.CO.)

» programma

Partecipazione
È prevista unicamente una quota di conferma alla partecipazione di € 90,00, in cui è compresa l'iscrizione all'ASS.I.R.C.CO. per il 2015. La scheda di adesione (» modello) va inviata via e-mail (assircco@assircco.it), unitamente alla copia del versamento della quota di conferma alla partecipazione, preferibilmente entro il 17 aprile 2015.

Agli architetti saranno riconosciuti 12 crediti formativi professionali.

Appuntamento: 20-21 aprile 2015
Auditorium Casa Cava - Via San Pietro Barisano, 47 - Matera.

pubblicato in data: