Nel Bosco del Montello. La polveriera di Volpago e il suo paesaggio futuro

workshop internazionale di progettazione

Workshop internazionale di progettazione promosso dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche. Domande di partecipazione entro venerdì 15 maggio 2015.

Treviso, 15 - 21 giugno 2015

formazione & corsi

Treviso, 15 - 21 giugno 2015

La Fondazione Benetton Studi Ricerche, nel quadro delle attività sperimentali sul paesaggio e la cura dei luoghi, sviluppate con il proprio Comitato scientifico, organizza nella sua sede a Treviso (via Cornarotta 7-9), da lunedì 15 a domenica 21 giugno 2015, un workshop internazionale di progettazione dedicato al Bosco del Montello e alla ex polveriera di Volpago, in provincia di Treviso.

Docenti: Thilo Folkerts, 100Landschaftarchitektur, Berlino; Anna Lambertini, limes architettura del paesaggio, Firenze; Luigi Latini, Università Iuav di Venezia (coordinamento). Tutor: Elisa Beordo, architetto, Belluno; Anna Costa, architetto, Padova; Nadir Mognato, architetto, Padova. Coordinamento: Simonetta Zanon, Fondazione Benetton Studi Ricerche (con il presidente del Comitato scientifico).

Il workshop, al quale aderisce il Comune di Volpago del Montello, intende porsi come momento di riflessione e sensibilizzazione sul tema del Bosco del Montello, in particolare sul "quadrato" occupato nell'ultimo mezzo secolo dalla polveriera di Volpago, ora in procinto di essere restituita ai cittadini con la cessione al Comune di quest'area ex demaniale. Attraverso il workshop si intende svolgere un'esplorazione a carattere progettuale che rifletta sui significati, sugli assetti e sui possibili usi di uno spazio nel quale vegetazione e dismissione, bosco e abitanti, rappresentano gli elementi chiave del paesaggio futuro. Articolato in momenti di laboratorio, lezioni, visite al luogo, discussione e presentazione del lavoro, il workshop è rivolto a quindici partecipanti in possesso di diploma di laurea o titolo analogo, interessati a un lavoro interdisciplinare di gruppo, che possibilmente abbiano già maturato qualche esperienza nel settore delle ricerche e dei progetti di paesaggio, nel corso degli studi universitari o anche successivamente, in ambito professionale.

Il bando è disponibile nel sito www.fbsr.it oppure può essere ritirato presso la segreteria della Fondazione (via Cornarotta 7, Treviso, aperta dal lunedì al venerdì, ore 9-13 e 14-18). La domanda, indicante le proprie generalità, recapito telefonico, indirizzo e-mail e indirizzo postale, con allegato curriculum e una breve lettera di motivazione, deve essere inviata tramite posta elettronica all'indirizzo fbsr@fbsr.it, oppure fatta pervenire con altra modalità alla segreteria della Fondazione, entro le ore 13 del 15 maggio 2015.

pubblicato in data: