Matera 2019: call aperta per il primo workshop della Open Design School

Scadenze candidature: workshop: 21 dicembre - Coordinatori: 14 dicembre

La Fondazione Matera-Basilicata 2019, creata per portare avanti i programmi da attuare per il 2019, quando Matera sarà capitale della cultura, lancia una call per selezionare i partecipanti al primo workshop preparatorio della Open Design School

«L'Open Design School Matera - si legge nei dossier di Matera 2019 - è la prima scuola di design in Europa a fondarsi sui principi dell'open culture, rappresenta pertanto uno dei cardini del programma culturale di Matera 2019. La scuola riunirà autori, blogger, designer, artigiani, hacker, studenti, altri professionisti e accademici che trasformeranno Matera e la Basilicata in una piattaforma di radicale innovazione nell'ambito dell'arte, della scienza e della tecnologia».

Sarà una scuola dove si impara facendo attraverso un continuo processo di scambio creativo tra arte, scienze e tecnologie, basato sull'idea di dare risalto alla condivisione della conoscenza come elemento centrale per la vita civica di ogni città esistente. Soprattutto, l'obiettivo è «sviluppare le capacità e le competenze necessarie per produrre localmente gran parte della strategia di design, degli allestimenti e delle competenze tecnologiche richieste per la realizzazione dell'intenso programma di eventi culturali previsti per il 2019».

Il primo workshop intensivo si terrà a Matera dal 15 gennaio al 28 febbraio 2016. L'obiettivo sarà lo sviluppo di un concept per la realizzazione di un teatro o comunque di uno spazio per performance all'interno di una cava del XVIII secolo. Lo spazio rinnovato ospiterà alcune attività del programma Matera capitale della Cultura 2019. Tra le attività del workshop, anche la pianificazione e la progettazione delle future sedi dell'Open Design School e della Matera Foundation all'interno dei Sassi.

La Fondazione è dunque alla ricerca di 15 partecipanti con profili diversi: architetti, paesaggisti, ingegneri, interaction designer, lighting designer, visual designer, sound designer, artisti, artigiani, sociologi, fotografi, filmmaker, economisti e geometri.

Termine per le candidature: 21 dicembre ore 12.00.

La Fondazione è anche alla ricerca di due coordinatori (preferibilmente architetti o designer), che saranno impegnati full time dal 21 dicembre al 15 marzo 2016 per supportare, coordinare e documentare le attività del primo workshop della Open Design School. Per i coordinatori il bando scade il 14 dicembre alle ore 23.00.

Bandi e infowww.matera-basilicata2019.it

pubblicato in data: