Disegnare il paesaggio: agricoltura naturale, passeggiata e concerto tra le collie di Saludecio

Saludecio, domenica 20 novembre 2016 | ore 9:45

L'Associazione A passo d'uomo, in concomitanza con la festa nazionale degli alberi, organizza il laboratorio Disegnare il paesaggio, interamente dedicato al paesaggio, alla riscoperta dell'agricoltura naturale e dell'arte in natura tra disegni, suoni e musica. La giornata ruoterà intorno alle passeggiate attraverso vecchi sentieri e al ripopolamento di ciò che è stato abbandonato, sperimentando momenti di convivialità completamente circondati dalla natura.

I partecipanti visiteranno il cantiere del Villaggio Arcadia, un podere colonico abbandonato tra le colline di Saludecio (RN) e attualmente oggetto di recupero da parte di un gruppo di persone, molte delle quali sono giovani, che hanno deciso di tornare a riabitare lassù per dedicarsi alla cura del paesaggio e alla pratica di un'agricoltura naturale e sinergica, della permacultura, dell'arte e dell'ingegneria naturalistica.

Programma

Il tema del laboratorio Disegnare il paesaggio verrà declinato e interpretato durante la giornata attraverso diverse attività e linguaggi espressivi:

  • Piantare alberi | Laboratorio di agricoltura naturale (mattino)
    Il laboratorio introduttivo si svolgerà presso il cantiere dell'Associazione Villaggio Arcadia per la costruzione di una siepe frangivento alberata.
    I partecipanti riceveranno un'infarinatura generale sul metodo di lavoro, prima di passare all'osservazione del paesaggio e al modo in cui l'uomo ha deciso di abitare il territorio, determinandone l'aspetto e il disegno. Sarà successivamente proposta un'azione collettiva per la rilevazione delle curve isometriche del terreno al fine di individuare il posto migliore per la piantagione di alberi di varie altezze e di procedere alla sistemazione delle piante, così da creare una siepe frangivento e da definire un nuovo spazio. 
  • Mangiamo intorno al fuoco | Pranzo conviviale all'aperto
    Concluso il laboratorio mattutino, si accenderà un falò per prepararsi ad una particolare pausa pranzo, all'insegna della condivisione e della socializzazione. Si consumerà la "zuppa di Alfredo", piatto a base di legumi e ortaggi a km0, condito con olio appena franto e accompagnato da un bicchiere di vino Sangiovese.
  • Disegniamo il paesaggio sonoro | Passeggiata-concerto (pomeriggio)
    Nel pomeriggio si vivrà l'esperienza di una passeggiata sonora dai toni unici: mantenendo il silenzio, si contemplerà il lavoro svolto sul terreno durante la mattinata. I partecipanti si divideranno in coppie o in piccoli gruppi e sceglieranno un angolo del Villaggio Arcadia, dove dovranno rappresentare attraverso un disegno i suoni e i rumori che riescono a sentire. Per concludere la giornata, ci si confronterà sugli elaborati grafici realizzati e si assisterà alla performance di Emiliano Battistini e Fabio Mina, che improvviseranno in concerto i disegni prodotti dai partecipanti, traducendo in note i segni della matita.

Partecipazione

L'attività è aperta a chiunque abbia voglia di sperimentare. Non è necessaria alcuna esperienza, ma solo la voglia di mettersi in gioco e di lavorare con le mani nella terra. 

Iscrizione e costi

A Passo d'Uomo mette a disposizione 30 posti, per i quali è richiesta prenotazione via mail, scrivendo a info@apassoduomo.org, o telefonicamente, chiamando il numero 347/4240186.

L'iscrizione all'evento ha un costo complessivo di 45,00 euro, per gli adulti, e di 15,00 euro, per i bambini al di sotto dei 12 anni. In caso di partecipazione di famiglie composte da due adulti e almeno un bambino, il contributo da versare per i più piccoli è di 10,00 euro.

Appuntamento

domenica 20 novembre 2016 a partire dalle ore 9:45
Saludecio (RN)

Per informazioni visitare il sito internet www.apassoduomo.org oppure scrivere a info@apassoduomo.org

pubblicato in data: