Cooperazione e Progettazione per lo Sviluppo

master II livello

pubblicato il:

scadenza iscrizioni 10 dicembre

Giornata informativa 26 novembre – ore 16.00

Il master in "Cooperazione e Progettazione per lo Sviluppo. Dalla dimensione internazionale alla cooperazione decentrata" si caratterizza per l'impronta cosmopolita con stage all'estero presso enti internazionali e seminari con esperti provenienti da tutta l'Unione Europea.

Per la rilevanza attribuita alle tecniche di presentazione, comunicazione e negoziazione il corso forma esperti della cooperazione internazionale con una preparazione metodologica immediatamente applicabile al campo dello sviluppo sostenibile. Patrocinato dalla Commissione Europea il master, di secondo livello e con didattica part time, è organizzato dal CIRPS (Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile) de "La Sapienza" in collaborazione con FAO, UNDP (United Nations Development Program) e FIELDS (Formazione per operatori internazionali).

Durata del master: annuale, con frequenza obbligatoria.
Sono necessari 60 crediti formativi universitari da acquisire attraverso lezioni frontali, superamento di verifiche, seminari, stage all'estero presso enti e istituzioni internazionali, presentazione di un documento in power point e redazione di un rapporto finale.

Posti disponibili: 42

Ammissione: decisa da una commissione di selezione sulla base di un concorso per titoli e di un colloquio orale anche in lingua inglese.

Requisiti: si rivolge a laureati di tutte le nazionalità. Sono richieste capacità informatiche e conoscenza dell’inglese.

Costo: 4.000 euro esclusi i costi per test specialistici, visite tecniche e stage.

Informazioni e bando: www.cirps.it/formazione/mastercooper.html