D.RE.A.M. Academy: fabbricazione digitale e manifattura avanzata partono da Napoli

percorso di alta formazione

La Città della Scienza di Napoli lancia, attraverso il suo D.RE.A.M. FabLab, il primo progetto internazionale di alta formazione avviato in Italia sui temi della fabbricazione digitale e della manifattura avanzata per i seguenti settori: Architettura e Manifattura avanzata, Biomedicale, Fashion e Design, Beni Culturali e Installazioni Museali.

candidature entro il 17 marzo 2017

formazione & corsi

candidature entro il 17 marzo 2017

L'Industria 4.0 è nel pieno del suo sviluppo e, a differenza delle rivoluzioni industriali precedenti che hanno impiegato decenni a modificare gli assetti nel mercato del lavoro, avrà un impatto rapidissimo. Per rispondere alla grande rivoluzione tecnologica la Città della Scienza di Napoli lancia, attraverso il suo D.RE.A.M. FabLab, D.RE.A.M. Academy (acronimo di Design and REserach in Advanced Manufacturing), il primo progetto internazionale di alta formazione avviato in Italia sui temi della fabbricazione digitale e della manifattura avanzata. 

La D.RE.A.M Academy è un format didattico nuovo che coniuga formazione avanzata, training on the job e ricerca collaborativa. Nella rivoluzione industriale che si sta vivendo è importantissimo puntare sul capitale umano e acquisire competenze specializzate per cogliere le vere opportunità che il digitale sta portando con sé nella produzione manifatturiera, nell'artigianato e, più in generale, nella costruzione della realtà in cui viviamo. La D.RE.A.M Academy è un integratore di competenze tecniche che permette, in un tempo relativamente breve (8 mesi), di specializzarsi come progettisti nel ricorso a strumenti digitali avanzati e nella realizzazione di progetti altamente innovativi.

Quattro le aree industriali su cui si concentreranno le attività di ricerca: Biomedicale, Design e fashion, Architettura e Manifattura avanzata, Beni culturali e Installazioni museali e altrettanti saranno i settori tecnologici (Digital fabrication, Advanced robotic manufacturing, Data meaning e Internet of everything) utilizzando le competenze, i software e il parco macchine di ultima generazione del D.RE.A.M. FabLab (scanner 3D, bracci robotici antropomorfi, stampanti, fresatrici e macchine a taglio laser).

Il percorso formativo alternerà lezioni in aula e momenti di laboratorio, basandosi su un sistema d'avanguardia unico nel suo genere in Italia. I partecipanti avranno la possibilità di elaborare un progetto personale di ricerca, seguendolo fino alla realizzazione di un prototipo progettuale che sarà presentato a una platea di investitori e di soggetti interessati.

L'obiettivo del corso e quello di dare vita a figure professionali fortemente richieste dal mercato del lavoro internazionale, ma rare da trovare. I partecipanti riusciranno ad utilizzare metodologie e tecnologie di fabbricazione digitale, ma anche di sensibilizzare le imprese ai nuovi paradigmi della progettazione, della produzione e della distribuzione di una manifattura all'avanguardia.

Partecipazione

La D.RE.A.M Academy è aperta a studenti, laureati, professionisti e aziende interessati ai temi trattati dal percorso formativo.

Il programma è destinato a un massimo di 50 partecipanti e sarà attivato al raggiungimento di almeno 20 iscritti.

Iscrizione e costi

Gli interessati dovranno compilare il form di partecipazione e inoltrarlo, completo di tutti gli elaborati richiesti, entro il 17 marzo 2017. Entro il 20 marzo 2017 verrà resa nota una graduatoria dei candidati ammessi a sostenere il colloquio valutativo che si svolgerà nei giorni del 21 e del 22 marzo 2017.

La graduatoria definitiva verrà pubblicata entro il 23 marzo 2017.

La partecipazione alla D.RE.A.M Academy richiede il versamento di un contributo di iscrizione pari a 8.000 euro, da versare in 3 rate: la prima, di 800 euro, con scadenza il 27 marzo 2017; la seconda, di 3.200 euro, con scadenza il 4 giugno 2017; la terza, di 4.000 euro, con scadenza l'1 settembre 2017.

D.RE.A.M. Academy: borse di studio e agevolazioni

Sono previste alcune agevolazioni economiche attraverso delle borse di studio erogate da enti o aziende partner per la copertura totale o parziale delle spese di iscrizione. Saranno disponibili, in particolare 5 borse di studio offerte dalla Fondazione Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti iscritti a Inarcassa e 5 borse di studio offerte da Coopfond Legacoop.

Per maggiori informazioni visitare www.cittadellascienza.it oppure scrivere a dreamcall@cittadellascienza.it.

pubblicato in data: