L'Emilia Romagna ripropone REBUS, il gioco di ruolo per la rigenerazione urbana dello spazio pubblico

Bologna, Ferrara, Ravenna e San Lazzaro di Savena (BO), 22 settembre - 27 ottobre 2017 | iscrizione entro il 23 luglio 2017

Si aprono le iscrizioni alla terza edizione di REBUS® - acronimo di REnovation of public Buildings and Urban Spaces - il laboratorio di formazione ideato dalla Regione Emilia-Romagna per la rigenerazione urbana dello spazio pubblico e l'adattamento ai cambiamenti climatici.

L'evento si svolgerà dal 22 settembre al 27 ottobre 2017 e coinvolgerà tre quartieri da rigenerare nelle città di Ferrara, Ravenna e San Lazzaro di Savena (BO).

Il laboratorio si concentra su quartieri di grandi dimensioni densamente costruiti, proponendo di intervenire sulle trasformazioni degli spazi pubblici per mitigare l'isola di calore e la gestione sostenibile della acque pluviali attraverso soluzioni basate sull'uso del verde urbano, la progettazione degli spazi aperti, la permeabilità dei suoli, la demolizione e la sostituzione dei tessuti più densi, l'uso di materiali minerali e vegetali adeguati al clima, la collaborazione con imprese locali, istituzioni e cittadini per attivare processi di rigenerazione.

REBUS® REnovation of public Buildings and Urban Spaces

REBUS®  è un vero e proprio gioco di ruolo, in cui i partecipanti, organizzati in squadre, e città concorrono a fondi pubblici per l'attuazione di misure per la resilienza urbana e la risoluzione dei problemi legati i cambiamenti climatici.

I team, formati da architetti, urbanisti, agronomi, paesaggisti, ingegneri e tecnici dell'amministrazione, hanno il compito di elaborare un progetto complesso, interdisciplinare e articolato in diverse fasi per ciascun quartiere oggetto del gioco di ruolo.

Il percorso formativo è strutturato in cinque moduli progressivi che alterneranno lezioni frontali, organizzate tra Bologna e Ferrara, e attività laboratoriali con modalità di confronto interattive e interdisciplinari.

Ai partecipanti sarà richiesto di intervenire su aree urbane che concorrono a ipotetici fondi regionali nelle città di Ferrara, Ravenna e San Lazzaro di Savena. I quartieri oggetto del gioco di simulazione saranno i seguenti:

  • Ferrara: il nuovo quartiere della darsena di San Paolo, tra il quartiere Giardino, le mura del centro storico e il corso del fiume.
  • Ravenna: la darsena di città che, tra la ferrovia e il canale Candiano, costituisce la testata urbana del porto industriale e petrolchimico. 
  • San Lazzaro di Savena: nell'area metropolitana di Bologna, il quadrante artigiano di Via Speranza realizzato negli anni ‘60 e ‘70.

Partecipazione

La partecipazione è aperta a tecnici della pubblica amministrazione e liberi professionisti. Il gioco prevede un minimo di 9 e un massimo di 48 partecipanti.

Per ciascuna squadra sarà necessario avere 1-3 tecnici della pubblica amministrazione e 2-3 professionisti, di cui almeno un architetto o urbanista, un paesaggista o agronomo, un ingegnere.

Il percorso formativo è gratuito.

Iscrizione

Per candidarsi è necessario presentare il modulo di iscrizione, una lettera motivazionale e il curriculum vitae inviando una mail a rebus@regione.emilia-romagna.it entro il 23 luglio 2017.

Ai partecipanti ammessi sarà data comunicazione via email entro il giorno 28 luglio 2017.

Crediti formativi professionali

Per gli iscritti all'Ordine degli Architetti, Paesaggisti, Pianificatori, Conservatori sarà garantito un minimo di 15 cfp con frequenza pari o superiore all'80% del corso.

Appuntamento

22 settembre - 27 ottobre 2017
Bologna, Ferrara, Ravenna e San Lazzaro di Savena (BO).

Per maggiori informazioni visitare www.territorio.emilia-romagna.it e la pagina Facebook del progetto oppure scrivere a rebus@regione.emilia-romagna.it.

set 22
ott 27

L'Emilia Romagna ripropone REBUS, il gioco di ruolo per la rigenerazione urbana dello spazio pubblico Bologna

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: