Architetture e fallimento

31° seminario internazionale di storia dell'architettura

Vicenza, 7 - 8 giugno 2018 Iscrizioni entro il 4 giugno

CISA Andrea Palladio apre le iscrizioni al 31° seminario internazionale di storia dell'architettura.

A partire da costruzioni mitiche come la Torre di Babele, il seminario indagherà cantieri interrotti (o mai avviati) dal passato remoto al giorno d'oggi, attraverso le grandi cattedrali medievali, la basilica di San Pietro a Roma fino a tentativi a scala urbana, dal progetto di rifacimento di Londra del 1666 al piano di Algeri di Le Corbusier.

Per esistere l'architettura richiede tempo, continuità e denaro, e i grandi cantieri sono legati a volontà politiche o a visioni transgenerazionali che la lunga durata della costruzione può mettere in crisi. Talvolta, però, i fallimenti sono da stimolo per successive fortunate realizzazioni.

Di questo si parlerà nel seminario nato da un'idea di Christof Thoenes, la cui cura è affidata a Guido Beltramini (CISA Andrea Palladio, Vicenza) e Howard Burns (già Scuola Normale Superiore di Pisa).

Il piano di Algeri di Le Corbusier

Maggiori informazioni, modalità di iscrizione e programma del seminario sul sito
www.palladiomuseum.org

pubblicato in data: