Architettura gassosa alla Biennale di Venezia, nel Padiglione spagnolo un laboratorio didattico sul concetto di museo gassoso

workshop internazionale di architettura + conferenze pubbliche

Venezia, 6 - 11 novembre 2018 | Iscrizioni entro il 4 novembre 2018

All'interno del progetto becoming di Atxu Amann, che trasforma lo spazio espositivo del padiglione spagnolo della 16a Biennale di Architettura di Venezia in un luogo di sperimentazione sul modo di pensare e fare architettura, si terrà a novembre il workshop arquitectura gaseosa, un momento di analisi e approfondimento delle tematiche del padiglione sotto forma di laboratorio didattico.

Il workshop analizza l'idea di un'architettura gassosa, un progetto teorico di Emmanuele Lo Giudice, che si propone come strumento operativo per una possibile interpretazione architettonica delle varie trasformazioni che la società contemporanea sta vivendo in questi ultimi anni. Il programma dell'architettura gassosa non segue un progetto predefinito, ma prevede l'idea di un'architettura immanente, non più legata ad una ricerca puramente formale, ma alle proprietà che la caratterizzano.

Le tematiche legate all'architettura gassosa saranno applicate durante il workshop al concetto di museo, intendendo come museo gassoso uno spazio architettonico interattivo, aperto, che si adatta a qualsiasi situazione, che costruisce un sistema di relazioni privo di gerarchia, cosmopolita, narrativo, indipendente, sociale, ludico, atmosferico, sostenibile, in rete, critico, politico, ecc.

Artisti, architetti, studenti e professionisti di varie nazionalità lavoreranno insieme alla definizione di questo ipotetico museo, la cui proprietà principale è data dalla relazione che esiste tra l'opera d'arte che si espone e lo spazio che la accoglie.

I partecipanti saranno suddivisi in gruppi, ognuno dei quali avrà un artista di riferimento con cui progetteranno un dispositivo espositivo pensato appositamente per una o più opere dell'artista designato.

I tutor del saranno Eva Acosta Pérez, Vincenzo Di Siena, Filippo Florian, Elena Padovani e Floriana Orlandino.

La struttura del workshop è suddivisa in una parte di lavoro di laboratorio e un approfondimento teorico, composto da 12 conferenze pubbliche tenute da importanti architetti, accademici, artisti e intellettuali, italiani ed internazionali, tra cui il direttore del Macro e professori dello IUAV, dell'IED, dell'Universidad de Xalapa (Messico), dell'Accademia di Brera, dell'Università di Roma Tor Vergata.

Coordinatore scientifico del workshop
Emmanuele Lo Giudice - architetto, autore dell'Architettura Gassosa
Ospiti
Massimo Mazzone - scultore, docente all'Accademia di Brera di Milano
Eva Acosta Pérez - architetto, docente presso la facoltà di architettura di Xalapa in Messico
Daniele Scarpakos - pittore veneziano
Giorgio De Finis - direttore artistico del museo MACRO di Roma
Agostino De Rosa - architetto, docente presso la facoltà di architettura dello IUAV di Venezia
Rosa Jijón - attivista e Segretario Culturale del IILA, Istituto Italo-Latinoamericano
Matteo Aimini - architetto, docente presso la facoltà di architettura dello IUAV di Venezia
Tiziana Migliore - docente di semiotica all'Università di Roma Tor Vergata
Clemencia Labin - artista visuale venezuelana
Renato Bocchi - architetto, docente presso la facoltà di architettura dello IUAV di Venezia
Vincenzo Di Siena - architetto, docente presso lo IED di Roma
Gianluca Adami - architetto, membro di Amate l'Architettura

Artisti che collaboreranno al workshop
Massimo Mazzone - scultore e attivista Italiano
Clemencia Labin - artista visuale venezuelana
Daniele Scarpakos - pittore veneziano
Jennifer Cabrera Fernandez - performer italo messicana

Becoming-arquitectura gaseosa

Venezia, Padiglione Spagnolo, Giardini della Biennale
6 - 11 novembre 2018 | ore 10.00 - 18.00

Iscrizione

Il workshop è aperto a studenti di lauree magistrali in architettura, arte, design ed ingegneria civile, di varie nazionalità, a liberi professionisti e a studiosi interessati al progetto.

Il numero massimo dei partecipanti al workshop è di 20.
Le conferenze sono aperte al pubblico.

Gli studenti della facoltà di architettura dell'università IUAV, riceveranno 4 cfu in tipologia D.

La partecipazione e l'organizzazione al workshop sono gratuite.
L'ingresso alla Biennale è a carico degli partecipanti - accredito settimanale € 40,00.
I primi 10 iscritti usufruiranno di uno sconto del 50% sul biglietto settimanale a carico dell'organizzazione.

Per le iscrizioni inviare una email a architetturagassosa@gmail.com
entro e non oltre il 4 novembre 2018.

 Locandina

Maggiori informazioni:
Emmanuele Lo Giudice
architetturagassosa@gmail.com
FB architettura gassosa
Instagram @architettura.gassosa

nov 06
nov 11

Architettura gassosa alla Biennale di Venezia, nel Padiglione spagnolo un laboratorio didattico sul concetto di museo gassoso workshop internazionale di architettura + conferenze pubbliche
Venezia, Padiglione Spagnolo, Giardini della Biennale

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: