Città, architetture, cinema: immaginario e rappresentazione nella cinematografia del Novecento

seminario alla Casa del Cinema di Roma

Roma, sabato 15 febbraio 2020 | ore 9.30 - 13.00

Negli spazi della Casa del Cinema di Roma, il prossimo 15 febbraio, l'Ordine degli Architetti di Roma organizza il seminario "Città, architetture, cinema: immaginario e rappresentazione nella cinematografia del Novecento".

Durante l'incontro verrà presentato il numero monografico 11/2019 della rivista "Storia dell'Urbanistica", curato da Gemma Belli e Andrea Maglio e anch'esso dedicato a città e cinema, una delle diramazioni della storia urbanistica ancora poco studiate ma molto fertili per il pensiero contemporaneo.

Gli spunti ai grandi classici saranno molti, da "Metropolis" di Fritz Lang a "Una giornata particolare" di Ettore Scola fino alle nuove tendenze della narrazione dell'architettura nel documentario contemporaneo, l'obiettivo sarà approfondire, grazie all'intervento di esperti e professionisti di diverse discipline, l'evoluzione del rapporto tra insediamenti urbani, architettura e arte cinematografica.

Coordinatore scientifico: Francesco Aymonino, Commissione Cultura Casa dell'Architettura OAR
Tutor: Nives Barranca, Formazione OAR

Programma del seminario

Costo

€ 10.00 + IVA per i non iscritti OAR.

Crediti formativi

La partecipazione all'evento riconosce 3 CFP.
Codice: ARRM2159.
È obbligatoria la registrazione online su /formazione.architettiroma.it

CITTÀ, ARCHITETTURE, CINEMA
Casa del Cinema - Parco di Villa Borghese
Largo Marcello Mastroianni 1, Roma
sabato 15 febbraio 2020 | ore 9.30 - 13.00
+ info: formazione.architettiroma.it

feb 15

Città, architetture, cinema: immaginario e rappresentazione nella cinematografia del Novecento seminario alla Casa del Cinema di Roma
Roma, Casa del Cinema - Parco di Villa Borghese

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: