Master ProPART | diventare professionisti della progettazione partecipata

master di I livello - Università IUAV di Venezia

marzo 2021 - febbraio 2022 | iscrizioni entro l'8 febbraio 2021

Sono aperte le iscrizioni al Master ProPART, promosso dall'Università IUAV di Venezia, pensato per chi desidera fare della progettazione partecipata e interattiva la propria specializzazione e il proprio ambito di lavoro.

Il Master offre l'opportunità di sviluppare un profilo professionale competitivo e flessibile, spendibile a varie scale di intervento e capace di dialogare con vari soggetti di committenza, operando trasversalmente a più ambiti dell'azione pubblica e dell'impegno sociale.

Didattica

Il master, di durata annuale, si svolgerà da marzo 2021 a febbraio 2022.

Le attività si svolgeranno in modalità didattica mista: laboratori e lezioni in presenza nelle sedi IUAV (60%) e a distanza (40%), con 7 nuovi corsi tematici autonomi, integrati nell'offerta formativa, tenuti da docenti e professionisti di primo piano.

La didattica si struttura in 3 moduli tematici mirati all'acquisizione di competenze nelle tre aree strategiche di:

  •  progettazione partecipata e interattiva: strumenti per l'ideazione, attuazione e valutazione di processi inclusivi in contesti multiattoriali; definizione di strategie di rete e messa a valore di risorse economiche, politiche, sociali, di comunità; modalità e toolkit di gestione collaborativa delle emergenze;
  • metodologie di mediazione dei conflitti; tecniche di facilitazione dell'interazione tra diversi ambiti organizzativi e tra diversi saperi; community management; gestione di reti e partnership complesse;
  • quadri normativi e politiche dell'innovazione democratica: sperimentazioni di usi civici e collettivi; pratiche istituzionali e informali di commoning.

Le lezioni si terranno nelle giornate di venerdì e sabato, ogni due settimane. Le visite di studio programmate si svolgono dal giovedì pomeriggio al sabato.

Corsi tematici

Sarà possibile iscriversi anche a uno o più corsi tematici, tra:

  • L'ascolto attivo e la mediazione creativa dei conflitti (24 ore)
  • Metodi e strumenti, percorsi di co-progettazione, community management (32 ore)
  • La valutazione di impatto sociale e la valutazione partecipata (24 ore)
  • Azione locale partecipata e dibattito pubblico (32 ore)
  • Innovazione democratica e beni comuni urbani (32 ore)
  • La città dei bambini e delle bambine (24 ore)
  • Progettazione partecipata di eventi e rigenerazione di spazi pubblici, azioni di urbanistica tattica (32 ore)

A chi si rivolge

Il master si rivolge a:

  • giovani laureati che, a partire da diversi background, desiderino acquisire una specializzazione per entrare nel mondo dell'architettura partecipata, della facilitazione e mediazione dei conflitti e dell'innovazione democratica.
  • professionisti, dipendenti pubblici, amministratori e manager, tecnici e studiosi che desiderino aggiornare e rafforzare il proprio profilo nei suddetti ambiti
  • cittadini attivi del Terzo Millennio, impegnati nelle sfide della transizione ecologica, dell'innovazione democratica, del welfare comunitario.

Sbocchi lavorativi

Il master forma un progettista di processo basato sull'esperienza, con consolidata padronanza degli aspetti metodologici e tecnici in un'ottica di sperimentazione continua. 

Le figure professionali formate potrebbero essere riassunte in:

  • designer collaborativo, con competenze adattabili a vari contesti, a diverse aree di progettazione, a diverse scale e dimensioni 
  • facilitatore e mediatore, capace di gestire processi interattivi complessi, scegliendo tecniche e strumenti efficaci ed innovativi, che sa praticare l'ascolto creativo in conflitti sociali e territoriali.
  • operatore colto e riflessivo, che conosce le teorie della democrazia e le forme dell'innovazione democratica

Tirocini

È previsto un periodo di tirocinio formativo.

Oltre agli enti, agenzie, aziende, studi professionali, associazioni o fondazioni (italiane o straniere) con cui ProPART ha già in essere collaborazioni consolidate, i corsisti avranno la possibilità di vivere l'esperienza di tirocinio presso altre organizzazioni, individuate in funzione delle proprie specifiche esigenze formative ed esperienziali. Possono, infatti, entrare nel network dei partner ProPART altri soggetti, con l'attivazione di convenzioni ad hoc.

Borse di studio

Sono già disponibili borse di studio e agevolazioni a sostegno dell'iscrizione. 

Iscrizione e costi

Il costo complessivo è di 4.000 euro.

È possibile seguire i singoli modulo e i singoli corsi tematici:

  • costo di ogni singolo modulo (I, II, III): 1.600 euro
  • costo di singoli corsi tematici (24 ore): 350 euro
  • costo di singoli corsi tematici (32 ore): 450 euro

Bando e documentazione
[ masterpropart.it ]

pubblicato in data: