Master ARÌNT. Architettura e progetto per le aree interne

master di II livello | Università degli Studi di Napoli Federico II - DIARC | 20 CFP

Candidature entro il 6 aprile 2021

Il Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli Federico II ha attivato, per l'anno accademico 2020-2021, un master di secondo livello interamente dedicato ai progetti per le aree interne e per i piccoli paesi.

Il Master, coordinato dalla Prof.ssa Adelina Picone, punta a formare figure professionali consapevoli e capaci di operare nell'intero processo di produzione edilizia nei centri storici delle aree interne e dei piccoli paesi. 

I partecipanti acquisiranno competenze specialistiche di carattere interdisciplinare e multudimensionale riguardo le tematiche di recupero edilizio, urbano e ambientale, con l'obiettivo di comprendere quali siano i gesti necessari per mettere in atto processi di riattivazione delle aree interne e apprendere le strategie per uno sviluppo diffuso economico e sociale.

In questo senso il master si configura come un progetto formativo pilota che attiverà percorsi di ricerca-azione nei comuni coinvolti. Al centro della sperimentazione progettuale di quest'anno vi saranno gli ambiti geografici della Valle dell'Ufita e del contratto di fiume Sele-Tanagro-Calore Salernitano.

Didattica

Le lezioni del master, di durata annuale per un totale di 1.500 ore, si svolgeranno prevalentemente in modalità di didattica a distanza.

Sono previsti incontri in presenza nella sede del master (Palazzo Latilla a Napoli), seminari e workshop nelle realtà territoriali trattate e viaggi di studio, se permesso dall'emergenza sanitaria.

Sono previste verifiche intermedie alla fine dei moduli e un progetto di tesi finale.

Chi può partecipare

Il corso è riservato a chi ha conseguito la laurea magistrale in Architettura, Ingegneria, Conservazione dei Beni Culturali, Pianificazione Territoriale Urbanistica, Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e Storia dell'Arte.

Iscrizione e costi

È previsto un numero massimo di 25 partecipanti. Il numero minimo per l'attivazione è di 5 iscritti.
La selezione sarà effettuata sulla base dei titoli.

Il costo complessivo del master è di 1.500 euro, da pagare in due rate: la prima di 766 euro al momento dell'iscrizione; la seconda di 750 euro entro il 30 settembre 2021.

Borse di studio

Sono state messe a disposizione 12 borse di studio a copertura totale che saranno assegnate sulla base della graduatoria di ammissione.

Locandina

MASTER ARINT
ARCHITETTURA E PROGETTO PER LE AREE INTERNE
aprile 2021 - marzo 2022
domande di ammissione entro il 6 aprile 2021

+info: unina.it

pubblicato in data: