Interior Design

iscrizione entro 28/02/2005

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Master Universitario in Interior Design M.I.D. che prenderà il via a marzo 2005.

M.I.D. è un percorso di formazione postlaurea di primo livello nato dalla collaborazione tra la Facoltà del Design del Politecnico di Milano, la Scuola Politecnica di Design e il consorzio POLI.design.

La prima edizione del Master, da poco conclusa, ha coinvolto oltre trenta studenti provenienti da tutto il mondo. In aula Andrea Branzi, Piero Lissoni, Aldo Cibic e Patricia Viel (Citterio and Partner) tra gli altri, hanno realizzato workshop di progettazione affrontando i diversi ambiti di intervento dell’interior designer: gli spazi domestici, i luoghi del consumo e della distribuzione, gli spazi del lavoro e dell’accoglienza. Un’esperienza unica per il valore professionale completata da un intenso periodo di stage in studi di progettazione o in aziende di primo piano.

L'edizione 2005 del Master inizierà il 7 marzo con una pausa estiva in agosto. Da ottobre 2005 prenderanno il via gli stage che impegneranno gli studenti per un periodo di tre mesi circa. La frequenza è full time tre giorni la settimana da lunedì al mercoledì per un totale di 890 ore tra aula e stage. L’impegno globale previsto per ogni studente di 1500 ore  comprensive di frequenza alle lezioni e studio individuale. Sessanta sono i crediti formativi maturati nel corso del master universitario che è riconosciuto a livello internazionale.

Il programma ha un orientamento professionale e propone un sistema equilibrato di attività di progettazione, testimonianze, visite e incontri accanto ad  approfondimenti specialistici sul lighting design e l’illuminotecnica, l’impiantistica e le normative, la comunicazione del progetto.

I cinque project work sono momenti senz’altro  fondamentali. Anche quest’anno i temi di progettazione spaziano dall’ambito domestico ai luoghi del lavoro e del consumo con una particolare attenzione al retail. L’hotel, nella sua multiforme accezione contemporanea, sarà protagonista di una quarta  area di progetto mentre un’articolata esercitazione sarà dedicata al dinamico settore dell’exhibit design. 

Si tratta di un’esperienza fortemente interattiva: i nuovi progetti saranno affidati a professionisti di primo piano come Piero Lissoni, Stefano Giovannoni e Aldo Cibic tra gli altri che coinvolgeranno gli studenti, organizzati in team, nelle attività e nelle modalità di lavoro di uno studio di interior design.

Il master universitario in Interior design si svolge a Milano ed è aperto a studenti italiani e internazionali, laureati o laureandi in architettura, design, ingegneria ed equivalenti.

Le iscrizioni sono a numero programmato. La selezione è basata sulla valutazione del curriculum, del portfolio e un colloquio personale. Il termine per la presentazione dei documenti è il 28 febbraio 2005.

Comunicato (formato PDF)

Per ulteriori informazioni:
www.masterinterior.com  e www.scuoladesign.com

 

 

pubblicato in data: