Progettare con e per la biodiversità

corso di formazione

Corso di formazione su strategie, dispositivi e tecniche per un'integrazione ecosistemica del progetto architettonico.

Pesaro, dal 5 al 25 marzo 2007

formazione & corsi

Pesaro, dal 5 al 25 marzo 2007

La LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli), sezione di Pesaro, organizza il corso di formazione "Progettare con e per la biodiversità", strategie, dispositivi e tecniche per un'integrazione ecosistemica del progetto architettonico.

Con il patrocinio dell'Assessorato all'Ambiente del Comune di Pesaro e del Master Progettazione Urbana Sostenibile dell'Università IUAV di Venezia. Con la collaborazione dell'Agenda 21 locale e del Centro Servizi per il Volontariato. 

Il corso propone una riflessione sul rinnovo delle regole e degli strumenti della progettazione e della pianificazione alla luce della necessità di recuperare, ricostruire un equilibrio tra gli spazi dell'abitare e gli ecosistemi naturali. L'integrazione di componenti "viventi" nella progettazione (dal tetto verde alla biopiscina, dalla bio - parete alla fitodepurazione) apre le porte alla complessità, ad un costruito che muta con le stagioni, che si adatta alle condizioni climatiche esterne, che produce cibo, energia e combustibile, che recupera, depura e ricicla l'acqua, che offre spazi e rifugio alla biodiversità animale e vegetale, che sia occasione di risanamento e rigenerazione ambientale. Attraverso l'illustrazione di casi studio internazionali, di materiali e tecnologie, si offrirà ai partecipanti un ricco abaco di approcci metodologici e di soluzioni progettuali, utili al pianificatore, al progettista ma anche a chiunque desideri un'abitazione realmente "ecologica".

Il corso si articolerà in cinque lezioni tematiche della durata di 3 ore ciascuna, tenute da esperti di progettazione sostenibile; si concluderà con un cantiere didattico in cui insieme con i partecipanti si realizzerà, in un'area di pregio naturalistico, una piccola "bio - parete", un dispositivo per mettere in pratica, sperimentando, principi e tecniche acquisite durante le lezioni. 

La quota di iscrizione al corso è di euro 50, più la quota di iscrizione alla LIPU (socio ordinario euro 21).

 

Maggiori informazioni alla pagina
www.pesaroambiente.it/dettaglionews.asp?id=6298

 

 

pubblicato in data: