Lavori pubblici: "Project Financing & General Contracting"

pubblicato il:

Squillace (CZ) 14 dicembre 2007

14 Dicembre 2007: Master breve rivolto a professionisti, imprese, pubbliche amministrazioni (Modulo 8 ore)

Quota di iscrizione € 100,00 | posti disponibili 35.
Sede del Master: SQUILLACE (CZ)
Docenza: Prof. arch. Francesco Suraci

Il Project Financing costituisce, sicuramente, uno dei più importanti istituti nel sistema delle commesse pubbliche.

Il ricorso al Project Financing, quale strumento per la realizzazione delle infrastrutture per l'ammodernamento del paese ha una rilevanza strategica in quanto consente di finanziare progetti che generano flussi finanziari in misura sufficiente a ripagare il debito.

Pertanto la valutazione della capacità del rimborso del debito è basata sulle revisioni di reddito dell'iniziativa finanziata.
Risulta quindi evidente che il project financing rappresenta per le aziende un'importante possibilità di buiness e i maggiori istituti di credito italiani sono sempre più disponibili a finanziare progetti che risultino essere ei "buoni investimenti".

I vantaggi della partership tra privato e pubblico sono reciproci:
- Le pubbliche amministrazioni possono portare a compimento interventi importanti e spesso necessari, altrimenti non consentiti dalle disponibilità di bilancio.
- L'investitore privato si remunera attraverso la gestione dell'opera affidatagli in concessione (sfrutta pertanto economicamente l'opera).

Il project financing, ossia la realizzazione di opere pubbliche senza oneri finanziari per la pubblica amministrazione, costituisce un modello per il finanziamento e la realizzazione di opere pubbliche che, nelle aspettative dei suoi sostenitori, dovrebbe porre rimedio alla scarsità di fondi pubblici e al gap infrastrutturale che divide l'Italia dagli altri Paesi industrializzati. Da tempo diffuso nei paesi di Common Law, il project financing si configura innanzitutto come una complessa operazione economico-finanziaria rivolta ad un investimento specifico per la realizzazione di un'opera e/o la gestione di un servizio, su iniziativa di promotori (sponsors) privati o pubblici. I più autorevoli esperti sul tema usano definire il project financing come un'operazione di finanziamento di una particolare unità economica, nella quale un finanziatore è soddisfatto di considerare, sin dallo stadio iniziale, il flusso di cassa e gli utili dell'unità economica in oggetto come la sorgente di fondi che consentirà il rimborso del prestito e le attività dell'unità economica come garanzia collaterale del prestito.


Gli argomenti principali che saranno trattati sono i seguenti:
L'affidamento del project financing nella normativa ordinaria dei lavori pubblici
-i principi generali
-le procedure amministrative
-l'impostazione della bozza di convenzione
-gli elementi del piano economico finanziario
-i contratti di finanziamento
-la sostenibilità e bancabilità del progetto
-la valutazione dell'Amministrazione
-il ruolo del Responsabile del procedimento
-le concessioni su proposta del promotore
-la vivacità del Project Financing
-appalti e concessioni
-attori e rischi tipici del Project Finance
-security Package e Risk Analysis e Risk Matrix, strategie di copertura dei rischi.

 

Per maggiori informazioni: www.lavoripubblici.info