Lighting design

corso di formazione

iscrizione entro il 27/12/2007

La Commissione Politiche Formative ed Iscritti ed il Consiglio dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Avellino nell'ambito delle proprie attività di promozione della cultura architettonica, con la collaborazione degli architetti Ruggero Donati e Cinzia Mauriello, hanno organizzato un corso base di lighting design, rivolto ai propri iscritti, con l'obiettivo di migliorare la conoscenza ed il controllo degli strumenti indispensabili alla progettazione della luce.

Il corso dal titolo "L'architettura e la luce" partendo da considerazioni generali sulla percezione e sulle caratteristiche del fenomeno luminoso e da un'attenta analisi delle sorgenti e delle grandezze fotometriche prosegue con una panoramica dei settori specifici di applicazione con il contributo di professionisti specializzati nel campo sino a giungere ad un workshop in cui i partecipanti verranno invitati a sottoporre un loro progetto riproducendo il rapporto tra architetto e consulente della luce. Al termine del corso saranno rilasciati attestati di partecipazione.

L'inizio è previsto per il mese di gennaio 2008, salvo variazioni.

Le lezioni verranno tenute da docenti e da professionisti che hanno maturato una lunga ed approfondita esperienza sull'argomento. Ogni lezione si articolerà su una parte prettamente didattica sulle nozioni base, su una parte pratica di esposizione di lavori e progetti realizzati su ogni argomento trattato e su una parte applicativa, riservata ad aziende leader del settore, che porteranno sul posto materiale informativo, apparecchi e sorgenti luminose.

La conferma di partecipazione deve pervenire entro e non oltre il 27 dicembre 2007, in quanto il numero di posti disponibile è limitato e verranno accettate le iscrizioni mediante un criterio temporale.

 

Scarica il calendario delle lezioni: file pdf

Per qualsiasi informazione e/o chiarimento contattare l'arch. Teresa Marotta
al seguente recapito: e - mail: teresa_marotta@yahoo.it

pubblicato in data: