Valorizzazione dei Beni Architettonici e Ambientali - Esperto in Marketing e Gestione dei Beni Culturali

Master di II livello

pubblicato il:

iscrizione entro 28 aprile 2008

Il Master, collegandosi alla cultura dell’umanesimo mediterraneo, si propone di professionalizzare i laureati specialistici (Laurea quadriennale o quinquennale) delle Facoltà tecniche e umanistiche o altre affini, favorendo l’acquisizione di metodi, di strumenti e competenze multidisciplinari da applicare nella valorizzazione e gestione dei beni culturali, architettonici e ambientali.

Il corso si propone di formare figure professionali complete, che conoscono il processo costruttivo e la legislazione vigente in materia di valorizzazione. Il Master favorisce l’integrazione delle competenze acquisite in ambito universitario – storiche, tecnico-costruttive, del restauro, progettuali, economiche – con quelle manageriali e di gestione che sono necessarie in tutte le fasi del processo di programmazione, valorizzazione e gestione dei beni e delle attività.

Il corpo insegnanti è formato da docenti e ricercatori universitari e da professionisti esperti del settore. Il Master ha un impegno complessivo di 750 ore così articolate: 480 ore di lezione suddivise in lezioni frontali e a distanza (rapporto di 50% e 50%); 120 ore di stage in Italia e all’estero; e 100 ore per la elaborazione del project work e della dissertazione finale. Gli stage si svolgeranno durante il periodo delle lezioni. Sono previste inoltre visite a laboratori di restauro, mostre ed eventi culturali.

Il Master prevede un numero minimo di 20 e un numero massimo di 35 partecipanti. Potranno partecipare al corso i primi 35 che faranno domanda, a tal fine farà fede il protocollo di accettazione da parte dell’Istituto Internazionale di Formazione.

L’elenco degli iscritti al corso sarà pubblicato sul sito internet dell’Istituto www.istitutodiformazione.org

La quota di partecipazione al Master, - € 2.450,00 - comprende: l’iscrizione a la partecipazione al corso, il materiale didattico e gli stages programmati.

 

BANDO