Il verde verticale

seminario

pubblicato il:

scadenza iscrizioni 30 maggio 2008

MAJA Natura & Architettura organizza un seminario sul tema del verde verticale, una delle più popolari innovazioni dell'architettura naturale.

Il verde verticale è stato sperimentato dal biologo francese Patrick Blanc nel 1997, con il progetto delle facciate della Fondazione Cartier di Parigi. Consiste nel far crescere sulle pareti degli edifici delle piante attraverso un supporto tecnologico di acciaio, PVC e feltro. Il risultato è un giardino verticale senza l'uso del suolo che può essere inserito negli unici spazi liberi dei centri urbani - le facciate degli edifici -  migliorandone la vivibilità e l'estetica.

Il seminario è indirizzato ai laureati e ai laureandi in architettura, agraria, ingegneria, ai progettisti in generale e agli operatori del settore. La durata complessiva è di 8 ore. Il docente è il Dott. Agr. Christian Indesrt.

Gli argomenti trattati nel corso della giornata saranno:


- Il verde in verticale: dai rampicanti alle pareti verdi continue
- Le prime realizzazioni: i giardini verticali di Patrick Blanc
- Le ricerche in corso e le realizzazioni possibili
- Gli ultimi sviluppi e i differenti ambiti di applicazione
- Tecniche di realizzazione e tipologie del verde verticale
- Caratteristiche e vantaggi del verde verticale esterno ed interno
- Trattamento e selezione delle essenze vegetali
- Sistemi realizzativi in commercio
- Analisi di realizzazioni

 

Scadenza iscrizioni: 30 maggio 2008

Appuntamento per il seminario: venerdì 6 giugno 2008, dalle ore 10.00 alle 19.00 presso l'Ordine degli Architetti, via Saragozza 175, Bologna.

 

Per maggiori informazioni e per le iscrizioni:
 - maja.formazione@libero.it
 - www.majaformazione.net