L'hardware del sistema luce: gli apparecchi, i sostegni, il design

workshop

pubblicato il:

iscrizioni entro 18 ottobre 2008

"Sapienza" Università di Roma - Dipartimento DIAR

dal 20 al 25 ottobre 2008 teoria ed esercitazioni
orario 9.00 - 13.00 / 14.00 - 17.00

Il valore estetico e semantico degli apparecchi di illuminazione è il risultato di una ricerca complessa che coniuga saperi multidisciplinari, e pone in dialogo dialettico strategia di prodotto, conoscenze tecnologiche, problematiche ambientali. Il progettista dell'hardware del sistema luce deve essere in grado di prefigurare l'intero ciclo di vita del prodotto, cercando un equilibrio fra la ricerca, sia essa estetica, funzionale, tipologica o tecnologica, e le esigenze di mercato. L'innovazione del prodotto trova vita quindi nello scambio costruttivo fra designer e azienda, nella conoscenza da parte del progettista del know-how aziendale e dei problemi di marketing, nell'acquisizione di competenze relative alle ottiche, ai materiali, alle tecnologie, ai sistemi di lavorazione dei singoli componenti.

Destinatari del Workshop: Operatori del settore, architetti, ingegneri, installatori e promotori tecnici. E' indispensabile una conoscenza base dei fondamenti di fisica tecnica e delle nozioni fondamentali d'illuminotecnica. Per quanti desiderano integrare le proprie conoscenze sui fondamentali è previsto un corso opzionale sabato mattina 18 ottobre.


Quota di iscrizione:
€. 1.000 per laureati e professionisti | €. 600 per studenti

Programma
(formato .pdf)

Modulo di iscrizione (formato .pdf)

Maggiori informazioni:
E
-mail: info@masterlighting.it