BIM Building Information Modeling

tag BIM Building Information Modeling

BIM Manager sul costruito: Master in presenza e online dell'Università di Ferrara

BIM Manager sul costruito: Master in presenza e online dell'Università di Ferrara
L'Università di Ferrara, insieme agli Atenei di Modena e Reggio Emilia e di Parma, apre le iscrizioni al Master di II livello, il primo in Italia, dedicato alla formazione del BIM Manager dell'intervento sul costruito, agli strumenti offerti dai modelli BIM e alla gestione degli stessi sull'esistente. Il corso sarà fruibile sia in presenza che online. Ferrara, 3 maggio - 16 ottobre 2017 | domanda di ammissione entro il 24 febbraio 2017

Il Master IN/ARCH BIM apre le sue porte con la Lecture di Paolo Desideri

Il Master IN/ARCH BIM apre le sue porte con la Lecture di Paolo Desideri
In occasione dell'avvio delle lezioni del Master "BIM - Gestione integrata dei processi di progettazione e costruzione", l'architetto Paolo Desideri leggerà pubblicamente un progetto del suo studio realizzato in BIM. La partecipazione è gratuita, ma limitata a un massimo di 40 persone. È necessaria l'iscrizione. Roma, venerdì 7 ottobre 2016 | iscrizione entro martedì 4 ottobre 2016

Linee guida ANAC sui servizi di architettura e ingegneria: requisiti, corrispettivi, indicazioni operative

Linee guida ANAC sui servizi di architettura e ingegneria: requisiti, corrispettivi, indicazioni operative
Ribadita la competenza esclusiva degli architetti su immobili vincolati. Un'idonea assicurazione Rc professionale può sostituire il requisito di fatturato. No al deposito della cauzione provvisoria per gli incarichi di progettazione. Sono alcune delle disposizioni decise dalle linee guida dell'Anticorruzione.

Dal disegno alla fabbricazione parametrica con software BIM e Grasshopper

Dal disegno alla fabbricazione parametrica con software BIM e Grasshopper
corso sull'utilizzo di software parametrici per la fase costruttiva e di fabbricazione digitale
Il laboratorio di prototipazione per l'architettura PoPlab annuncia l'avvio di un corso sull'utilizzo di software parametrici per la fase costruttiva e di fabbricazione digitale legata all'architettura e al design. Sarà presentato il lavoro dello studio DECODEBIM di Parigi. Rovigo, venerdì 20 maggio 2016 ore 9.30

Nuovo Codice degli appalti: cosa si prevede nel campo della progettazione

Nuovo Codice degli appalti: cosa si prevede nel campo della progettazione
Tra le novità: scompare il preliminare, incentivi al BIM ed emanazione di un nuovo decreto parametri
Il nuovo Codice degli appalti è all'esame del Parlamento. Tra le novità: cambia il progetto preliminare, incentivi al BIM e via preferenziale al criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Previsto un nuovo decreto per stabilire i compensi a base delle gare di architettura e ingegneria.

Ok al nuovo Codice degli Appalti centrato su Qualità e Semplificazione. Addio al massimo ribasso e alla Legge Obiettivo

Ok al nuovo Codice degli Appalti centrato su Qualità e Semplificazione. Addio al massimo ribasso e alla Legge Obiettivo
Centralità al progetto, semplificazione, incentivi all'utilizzo del Bim, ridotto il ricorso al criterio del prezzo più basso e archiviazione della legge Obiettivo. Sono alcune delle novità inserite nel nuovo Codice degli appalti, esaminato in via preliminare in CdM.