Milano. Scali ferroviari e trasformazioni urbane

incontro dibattito - mostra

Milano, 9 ottobre 2009 ore 15.30

In questa occasione verranno esposti e discussi i progetti su alcuni scali ferroviari milanesi realizzati da 15 gruppi di studenti italiani e stranieri sotto la guida dei docenti dell’Ateneo. Si tratta di aree strategiche per la loro collocazione e in grado di determinare importanti mutamenti della città di Milano nei prossimi anni, anche in relazione all'Expo 2015.

Su invito dell’Assessore allo Sviluppo del Territorio del Comune di Milano, Carlo Masseroli, il Politecnico di Milano ha, infatti, avviato un’iniziativa di ricerca e progetto sugli scali ferroviari in corso di dismissione (Farini, Greco, Lambrate, Rogoredo, Porta Romana, Porta Genova e San Cristoforo) oggetto dell’Accordo di programma sottoscritto da Comune di Milano, Ferrovie dello Stato e Regione Lombardia.

Partecipano:

Carlo Masseroli, Assessore allo Sviluppo del Territorio del Comune di Milano Giancarlo Tancredi, Michela Brambati e Barbara Coppetti, Settore Progetti Strategici del Comune di Milano
Paola Tessitore, RFI gruppo Ferrovie dello Stato
Serena Martini, FS Sistemi Urbani S.r.l. Claudio De Albertis, Presidente di Assimpredil Ance
Francesca Zajczyk, Docente di Sociologia urbana Facoltà di Sociologia Università di Milano - Bicocca
Theo Brenner e Annegret Burg, Fachhochschule, Potsdam

Appuntamento: venerdì 9 ottobre 2009 ore 15.30
Aula CT 18 Politecnico di Milano via Durando, 10

pubblicato in data: