Torrai a nou: furriadroxius de Is Scanus e de Is Pinnas

mostra di architettira

Santadi (CI), 28 novembre - 28 dicembre 2009

I Furriadroxius: insediamenti conformati a "microcosmo" autosufficiente, con particolari tecniche costruttive e materiali autoctoni, quali coperture con intradosso incannicciato e murature in terra cruda. Testimonianze culturali e di tradizione nel territorio del Sulcis, molti oggi vertono in condizione di semiabbandono e degrado, al punto che la sopravvivenza stessa di elementi di valore testimoniale ne risulta talvolta compromessa.

Attraverso un'esperienza di ricerca e collaborazione, il Comune di Santadi e l'Università di Pisa, Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile Architettura, nell'ambito degli insegnamenti di Tecnica Urbanistica 2 del Prof. R. Pierini e di Restauro Architettonico del Prof. P. Ruschi, hanno attivato un progetto pilota per la conoscenza, lo studio e la valorizzazione dei due nuclei identificati con i toponimi "Is Pinnas" e "Is Scanus".

La mostra "Torrai a nou: furriadroxius de Is Scanus e de Is Pinnas" sintetizza le elaborazioni svolte a conclusione di un percorso che ha visti impegnati in uno stage residenziale un gruppo di 22 studenti coordinati da docenti e collaboratori, e ha comportato una minuziosa attività di analisi, interpretazione, conoscenza e riscoperta degli aggregati, portando ad evidenziarne le potenzialità secondo un recupero unitario incentrato sulla riqualificazione di edifici e spazi pubblici, non senza l'ipotesi d'introduzione di nuovi spazi e attività, nel rispetto dei principali elementi di valore tradizionale ed identitario presenti.

Hanno collaborato alle attività di ricerca e curano la mostra il Prof. M.G.Bevilacqua e il Dottorando Ing. S. Pasquali, Dipartimento di Ingegneria Civile Università di Pisa; visiting professor il Prof. A. Bugatti dell'Università di Pavia.

Luogo e data: inaugurazione sabato 28 novembre 2009 ore 11.00
Sala Consiliare del Comune di Santadi (Provincia di Carbonia Iglesias)
la mostra rimarrà fruibile al pubblico fino al 28 dicembre 09

pubblicato in data: