Recupero e valorizzazione dell'archivio iconografico IACP

convegno

pubblicato il:

Roma, 10 marzo - 10 aprile 2010

A seguito del grande numero di visitatori la mostra "Recupero e valorizzazione dell'archivio iconografico IACP" è stata prorogata fino al 10 aprile 2010.

Per la prima volta nella sua storia, l'ATER del Comune di Roma apre al pubblico il suo storico e straordinario archivio iconografico. Per l’occasione, presso l’Accademia Nazionale di San Luca, si terrà il convegno "Recupero e valorizzazione dell’archivio iconografico IACP", in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica del Lazio e con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Lazio Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport e dell’Accademia Nazionale di San Luca.

Il convegno mette in evidenza l’importanza del recupero e della valorizzazione di fonti documentarie senza pari per la conoscenza dello sviluppo urbanistico ed architettonico della Capitale, permettendo così agli studiosi e agli storici di svolgere un’opera di alto valore intellettuale attraverso la consultazione delle fonti in un archivio storico riorganizzato e reso fruibile.

Contestualmente al convegno, nel pomeriggio, verrà inaugurata la mostra che, fino al 31 marzo 2010, darà la possibilità ai visitatori di visionare una selezione di disegni originali e materiale documentario dei primi 50 anni di vita dello IACP.

Il Convegno e la mostra rappresentano il primo passo di un’imponente operazione di catalogazione avviata in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica per il Lazio. L’archivio, composto di oltre 35.000 tavole tra lucidi, copie eliografiche, lastre, fotografie, oltre ad una notevole quantità di materiale amministrativo, rappresenta un patrimonio di inestimabile valore, che mette in luce il ruolo determinante dello IACP nello sviluppo dell’architettura e della società romana. L’operazione di censimento, riordinamento e restauro permetterà di ripercorrere la storia della capitale dal 1903 (anno di Fondazione dell’ICP - Istituto Case Popolari) fino agli anni '50, mostrando i mutamenti di stile architettonico, i diversi modi di interpretare i volumi e gli spazi comuni destinati agli inquilini.

PROGRAMMA CONVEGNO

Appuntamento: mercoledì 10 marzo 2010 ore 9.30
presso l'Accademia Nazionale di San Luca
Piazza dell’Accademia di San Luca, 77 (zona Fontana di Trevi)