Odile Decq

ciclo di "Incontri di Architettura"

Torino, 19 aprile 2010, ore 19.00

Odile Decq sarà a Torino presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, all’interno del ciclo di "Incontri di Architettura" organizzati da alessiostudio dal 2009, in cui architetti di fama internazionale raccontano i propri lavori.

Introduce:

  • Luca Gibello, caporedattore de Il Giornale dell’Architettura.
  • Lorena Alessio, architetto

Dalle ore 18.00 alle ore 20.00 sarà possibile visitare la mostra d'arte contemporanea in corso al momento della conferenza

Appuntamento: lunedì, 19 aprile 2010 - ore 19.00
Auditorium della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo - via Modane 16, Torino

Ingresso libero fino esaurimento posti
- accrediti: info@alessiostudio.com - tel 011 217.80.65 - www.alessiostudio.com

 


Odile Decq
Nata nel 1955 a Laval. Nel 1979 consegue il Master in Urban Planning all’ Institute of Political Studies di Parigi. Nel 1980 si associa con l’architetto Benoît Cornette e fonda con lui lo studio ODBC. E’ in piena attività in vari settori dell’architettura quali abitazioni private, edifici pubblici e commerciali. Tra le sue opere principali si citano il "Macro", "Ristrutturazione del porto industriale di Gennevilliers", "Padiglione francese per la Biennale di Venezia", "Padiglione francese per la Biennale di Venezia", "Installazione Vanishing black holes - une abstraction tactile per la Biennale di architettura di Venezia del 2000". Nel 1996 ha vinto il Leone d’Oro alla Biennale di Venezia. Il prossimo 21 Aprile 2010 inaugurerà il MACRO Museo d’Arte Contemporanea di Roma.

pubblicato in data: