Michele AND De Lucchi. Uno a cento in scala

conferenza e mostra

pubblicato il:

Firenze, 28 aprile - 7 maggio 2010

Nuovo appuntamento con i grandi Architetti del nostro tempo, promosso da AND - Rivista di architetture, città e architetti - e dal suo direttore, architetto Paolo Di Nardo.

In occasione dell'uscita del nuovo numero di AND "De Lucchi AND Designing", dedicato all'attività dell'architetto nella duplice veste di progettista e designer, e al tema più generale del design al quale De Lucchi è da sempre legato, l'architetto tornerà nei luoghi dei propri studi accademici per tenere una Conferenza e per inaugurare la Mostra "Michele AND De Lucchi. Uno a cento in scala".

La Conferenza si inserisce all'interno di alcuni incontri che la rivista AND e il suo direttore, architetto Paolo Di Nardo, organizzano periodicamente a Firenze, con ospiti architetti di fama internazionale quali Jean Nouvel, Rafael Moneo, Roger Diener, Massimiliano Fuksas, Richard Rogers.

In contemporanea, l'inaugurazione della Mostra "Michele AND De Lucchi. Uno a cento in scala". 20 opere in scala uno a cento, progettate e in parte realizzate da Michele De Lucchi, rappresentative di due diverse modalità di studio architettonico.

Da un lato una serie di "casette" ricavate dalla forma del legno e delicatamente lavorate a mano da De Lucchi con la motosega e altre tecniche, testimonianza della volontà di un ritorno alla manualità; dall'altro alcuni modelli lignei disegnati dall'architetto e realizzati da Riva1920, attraverso l'utilizzo di macchine gestate da file digitali.

La Mostra sarà aperta al pubblico da mercoledì 28 aprile a venerdì 7 maggio 2010, dalle ore 12.00 alle ore 16.00, ingresso gratuito.

Appuntamenti:
- conferenza e inaugurazione mostra: mercoledì 28 aprile 2010 - ore 18,00
- periodo mostra: 28 aprile - 7 maggio 2010
- apertura dalle 12.00 alle 16.00 | ingresso gratuito
Accademia di Belle Arti di Firenze, Aula Minerva, Via Ricasoli, 66 - Firenze

Per informazioni: AND - Rivista di Architetture, città e architetti
Tel. 055 582401 | E. info@and-architettura.it | W. www.and-architettura.it