Incontri di Architettura 2010: Alberghi diffusi

ciclo di "Incontri di Architettura"

Torino, 18 maggio 2010 ore 19.00

Continuano gli incontri di ARCHITETTURA della stagione 2010 proposti dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino e alessiostudio.

Martedì 18 maggio 2010 una serata con stimolanti confronti e riflessioni sull'argomento alberghiero. Il tema del progetto alberghiero visto attraverso i progetti di Matteo Thun, architetto che si ispira alla cultura ed alla natura dei luoghi per esprimere la sua architettura.

"L'ascolto del Genius Loci", le idee in relazione alla storia ed alla geografia, un'architettura che emerge da tradizioni locali e nuove tecnologie per ottenere soluzioni sostenibili, salvaguardare risorse, generare risultati sostenibili anche dal punto di vista economico, contribuendo alla bellezza: questo il messaggio che Thun veicola nei suoi progetti. Innovazione e tecnologia nel design e sua influenza nel settore alberghiero.

Si passa alla descrizione dell'Albergo Diffuso, che si é rivelato particolarmente adatto per valorizzare borghi e paesi con centri storici di interesse artistico od architettonico, che in tal modo possono recuperare e valorizzare, vecchi edifici chiusi e non utilizzati. L'aggettivo "diffuso", denota dunque una struttura orizzontale e non verticale come quella degli alberghi tradizionali.

Segue la visione del developer: quando e perché decide di investire nel settore alberghiero. Visioni su Torino presenti e future.

Modera l'incontro: Nicola Leonardi, Direttore di The Plan

Introduce: Lorena Alessio, Architetto

Partecipano:
Matteo Thun
, architetto
Paolo Schianchi
, Designer per le aziende Runtal e Zehnder
Michele Esposto, Vice Presidente dell'Associazione Nazionale Alberghi Diffusi e Presidente della Borghi Srl
Federico De Giuli, Developer DE-GA

Interventi dei rappresentanti aziendali: Gewiss, Silent Gliss, Kaldewei

Appuntamento martedì 18 maggio 2010 ore 19.00
Auditorium della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
via Modane 16, Torino - ingresso libero sino esaurimento posti
accrediti: info@alessiostudio.com - T 011 217.80.65 - www.alessiostudio.com

Dalle ore 18.00 alle ore 20.00 sarà possibile visitare la mostra d'arte contemporanea in corso al momento della conferenza

pubblicato in data: