Specchi inesistenti

Illusioni fotografiche di realtà architettoniche

pubblicato il:

Milano, 10 giugno - 10 luglio 2010

Inaugura a Milano il 10 giugno la mostra fotografica personale di Matteo Cirenei, "Specchi inesistenti. Illusioni fotografiche di realtà architettoniche", a cura di Leda Lunghi.

"Gli scatti di Matteo Cirenei sono pensieri in un limbo architettonico, trasformazioni di una forma in un'estetica armoniosa e pura, quella che nasce dietro l'obiettivo il cui archetipo ha origine dall'inconscio dell'artista che rivive l'architettura guardandola. Un amore vissuto intensamente ma mai realmente ricambiato, se non attraverso l'obiettivo, che cattura immagini di una realtà metafisica; malinconici vuoti colmati dal gioco architettonico, le opere dell'artista sono una rincorsa interiore, una sfida incompiuta con l'architettura. Matteo Cirenei con la sua fotografia ci presenta intrecci poetici d'architettura, parallelismi, incontri di fenomenologie, che un lontano sguardo rivolto verso l'alto riesce a catturare."
Tratto dal testo di Specchi Inesistenti di Leda Lunghi

Appuntamento: Inaugurazione: 10 giugno 2010, ore 18:30 - 21:30
Periodo espositivo: dal 10 giugno al 10 luglio 2010
Showroom Knoll, piazza Bertarelli 2a, Milano

sito web www.matteocirenei.com