Marketing urbano strategie di sviluppo del territorio

dibattito tavola rotonda

Terni, 17 giugno 2010 ore 17.30

gAtr - Giovani architetti di Terni organizza una tavola rotonda con l'esperto nepalese Dipak Raj Pant sulle nuove strategie di sviluppo del territorio a partire da un approccio interdisciplinare che tenga conto della qualità della vita, della funzionalità degli spazi urbani, del ruolo delle imprese e delle istituzioni e che coinvolga non solo progettisti e pianificatori urbani, ma tutta la città.

L'idea della tavola rotonda è che, per elaborare strumenti di governo sostenibile del territorio, diventa indispensabile riuscire a valutare in maniera integrata e unitaria le esigenze economiche, sociali e territoriali della città.

I relatori saranno invitati a tracciare una riflessione sugli strumenti di governo del territorio e sulla loro evoluzione verso politiche urbane strategiche, nelle quali benessere, competitività e cultura assumano un ruolo primario.

Interverranno:

  • dott. Gianluca Rossi - assessore allo Sviluppo economico della Regione Umbria
  • dott.ssa Maria Bruna Fabbri - assessore al commercio e al marketing territoriale del Comune di Terni
  • arch. Aldo Tarquini - direttore generale Comune di Terni
  • prof. Cecilia Cristofori - preside della Facoltà di scienze politiche, Università degli Studi di Perugia, Polo didattico di Terni

Introduce: Eusebio Gualino A.D. Gessi S.p.A.

Guest: Prof. Dipak R. Pant
Il prof. Pant affianca le organizzazioni governative, non governative e aziendali per questioni politiche di economia sostenibile e di pianificazione strategica, legate allo sviluppo sostenibile. Instancabile esploratore del mondo, viene considerato il pioniere del "Programma delle Terre Impervie (Extreme Lands Program)", uno studio che comporta indagini etnografiche, economiche e la pianificazione dello sviluppo sociale ed economico nelle zone più marginali e difficili, storicamente abitate, del mondo. Il suo intervento nel dibattito sullo sviluppo internazionale è basato sulla convinzione che la sostenibilità sociale e ambientale sia elemento essenziale per ogni strategia per la competitività nel mercato globale. Oltre ad essere il fondatore e direttore attuale dell'Unità di Studi Inter-disciplinari per l'Economia Sostenibile e del programma per le terre estreme, il Professore discute su questioni di sostenibilità, di programmazione dello sviluppo e di sicurezza mondiale dell'umanità presso le istituzioni scientifiche dell'Europa, Cina e Stati Uniti. Le sue competenze, esperienze e prospettive sono molto richieste nel mondo degli affari, della cultura e delle scienze. Esplorando la vastità, la diversità e la complessità delle condizioni umane di un mondo che si sta avvicinando sempre più grazie al trasporto, alla tecnologia e alla globalizzazione economica, Dipak R. Pant illustra con chiarezza le implicazioni di ampia portata per le organizzazioni, gli affari, le comunità e le nazioni. Egli fa notare che dal caos globale degli eco-sistemi, delle identità etniche ed economiche, emergono nuovi rischi, sfide e opportunità da cogliere. L'originalità e la freschezza delle esperienze di vita reale vissute in prima persona e la profondità delle sue riflessioni e visioni sono senza pari.

Appuntamento: giovedì 17 giugno ore 17.30
Teatro "Sergio Secci" Caos (Centro Arti Opificio Siri - http://caos.museum/)
viale Campofregoso 98 - Terni (TR)

W. www.youtube.com/watch?v=QcI0uQqQ5wA&feature=related
www.celebrityspeakers.it/dettaglio.aspx?ID=41

pubblicato in data: