Projecting London: 12 Measures of a City

Alla British School la mostra di Allies and Morrison, per mettere in luce una serie di misure, o regole, che governano il modo in cui questi architetti pensano un luogo, e il significato e i limiti di un masterplan.

Roma, 18 ottobre - 6 novembre 2010

mostre e convegni

Roma, 18 ottobre - 6 novembre 2010

Presso la British school at Rome, nell'ambito del ciclo di mostre e conferenze "Three cities in Flux | Un'indagine sulla riqualificazione urbana a Londra, Milano e Roma", si terrà la mostra Projecting London: 12 Measures of a City, di Bob Allies & Graham Morrison.

Il 18 ottobre, giorno dell'inaugurazione, è prevista una conferenza di Bob Allies e Graham Morrison presentata da Francesco Cellini e Francesco Garofalo.

Projecting London: 12 Measures of a City

La mostra di  Allies and Morrison a Roma, un'anteprima in Italia, metterà in luce una serie di "misure", o regole, che governano il modo in cui questi architetti pensano un luogo, e il significato e i limiti di un masterplan. Identificate attraverso un'attenta considerazione del significato della città, e di Londra in particolare, queste misure sono poi verificate, confrontate ed illustrate attraverso modelli, fotografie e disegni.

La mostra romana si concentrerà, tra gli altri progetti, sui masterplan per i 2012 London Olympics, dai Giochi al Legacy, e il masterplan per King's Cross Central


Il lavoro di Allies and Morrison mostra una profonda fiducia nella comprensione degli obiettivi e delle ragioni che hanno dato forma al contesto nel quale opera la trasformazione. Il loro approccio rifugge dall'imposizione di un concetto dominante o di un a priori figurativo ma mira a sviluppare uno scenario condiviso che riproduca le interrelazioni storiche tra i vari fattori - sociali, economici, topografici - che danno carattere e forma all'identità di un luogo.

Bob Allies e Graham Morrison hanno fondato il loro studio nel 1984 ed hanno realizzato molti edifici premiati in Gran Bretagna. Lo studio è autore della redazione dei master plan per 2012 London Olympics and Legacy, King's Cross Central e Brent Cross Cricklewood. Allies and Morrison lavorano in ambito internazionale ed hanno progetti in corso in Germania, Qatar, India, Egitto e Libano.


Cricklewood development model _ Bob Allies & Graham Morrison

Inaugurazione: lunedì 18 ottobre 2010, ore 18:30;
The British School at Rome, via Gramsci 61, Roma.
Durata della mostra: 18 ottobre - 6 novembre 2010;
dal lunedì al sabato dalle 17.00 alle 19.30.

W.
British School at Rome: www.bsr.ac.uk
Bob Allies e Graham Morrison www.alliesandmorrison.co.uk

Three Cities in Flux

Il programma è stato inaugurato la scorsa estate dalla conferenza di Ricky Burdett sui master plan per il 2012 London Olympics e Legacy. Three Cities in Flux analizza i diversi approcci alla riqualificazione urbana, principalmente in Italia e in Gran Bretagna. Londra, Milano e Roma rappresentano i case-studies dai quali partire per discutere di rigenerazione urbana.

Saranno presi in considerazione sia il dibattito tra le opposte correnti di pensiero nella disciplina architettonica internazionale sia i differenti approcci adottati in occasioni di eventi-chiave in atto nei due paesi: i legacy plans per le Olimpiadi 2012 a Londra e per l'Expo 2015 a Milano, e la candidatura di Roma ai Giochi Olimpici del 2020.

pubblicato in data: