L'architettura come mezzo di ravvicinamento tra le culture

Venezia, 27 agosto - 21 novembre 2010

L'Ufficio UNESCO di Venezia a partire dal 27 agosto ospita presso la sua sede di Palazzo Zorzi (Castello 4930, Venezia) tre diverse eppur collegate esposizioni fotografiche che hanno per tema la creatività architettonica.

Due di esse, rappresentanti gli Stati Membri della Repubblica di San Marino e del Montenegro, si svolgono nell'ambito della 12. Biennale di Architettura, mentre la terza è realizzata contestualmente al Gran Premio AFEX per l'architettura francese nel mondo.

Inoltre, l'Ufficio UNESCO di Venezia sostiene la partecipazione dell'Albania - per la prima volta presente alla Biennale di Architettura nel quadro del programma congiunto delle Nazioni Unite "Cultura e patrimonio per lo Sviluppo Sociale ed Economico in Albania" sovvenzionato dal Fondo Spagnolo per il Raggiungimento degli Obiettivi del Millennio (MDG-F). Il padiglione dell'Albania, con la mostra "Beyond Color", si trova presso le Artiglierie dell'Arsenale.

Gli eventi, ciascuno col proprio stile, sono però legati da un comune denominatore che è anche un principio fondamentale per l'UNESCO: l'espressione della diversità culturale. La creatività architettonica può essere uno strumento per insegnare e condividere valori comuni, promuovendo perciò il dialogo culturale.

27 agosto 2010 - Inaugurazione del Padiglione del Montenegro
I luoghi per rincontrarsi - Spazio da riciclare (ore 11:30 - Sala Goldoni)

Espositori: Facoltà di architettura di Podgorica e Ordine degli Ingegneri del Montenegro
Autori: Andjelka Badnjar, Rifat Alihodžic, Krunoslav Ivanisin, Lulzim Kabashi Commissario: Goran Radovic
Commissario aggiunto: Ljubo D. Stjepcevic Coordinatore: Neda Milacic Bogdanovic

La mostra I luoghi per rincontrarsi ' Spazio da riciclare ha per oggetto tre opere vincitrici di numerosi premi a livello internazionale. I lavori hanno un comune denominatore: la trasformazione - il riciclaggio - di uno spazio architettonico deteriorato, con funzionalità "negativa", in uno spazio di qualità in cui incontrarsi, lavorarci, divertirsi. L'esposizione sarà aperta fino all' 8 ottobre.

27 agosto 2010 Inaugurazione della mostra di AFEX (Architettura francese nel mondo) e consegna del Gran Premio AFEX (ore 19.00 - Sala Codussi)

Ogni due anni AFEX (Architettura francese nel mondo) assegna il Gran Premio AFEX con il sostegno del Ministero francese della Cultura e della Comunicazione, del Ministero francese degli Affari Esteri ed Europei, di Culturesfrance e dell'Ufficio UNESCO di Venezia. Quest'anno la giuria ha assegnato il premio a Dominique Perrault per la sua opera realizzata a Seul, Corea, l'Università femminile EWHA. Il premio sarà consegnato dal Direttore Generale del Ministero francese della Cultura e della Comunicazione. La vincitrice riceverà inoltre un portfolio di foto realizzate dal fotografo Juan-Manuel Castro Prieto, acclamato a livello internazionale.

Mostra "Ailleurs, Architectures francaises dans le monde" (Sala Codussi ' 28 agosto-30ottobre)

L'esposizione si compone di una selezione di fotografie dei migliori dieci progetti selezionati per il Gran Premio AFEX. La mostra sarà aperta fino al 30 ottobre (da lunedì a venerdì - dalle ore 10.00 alle 16.00), dopodichè si sposterà in alcune città della Francia e nelle Ambasciate francesi di tutto il mondo.

28 agosto 2010 Inaugurazione del Padiglione della Repubblica di San Marino, Architettura nel piccolo stato/San Marino/ Nove fotografi per nove architetture (ore 12:30 ' Sala Codussi)

Nove architetture di importanti progettisti italiani e internazionali presenti sul territorio di San Marino (come Norman Foster, Gae Aulenti, Giovanni Michelucci, Giancarlo De Carlo), immortalate dall'obiettivo di noti fotografi (come Luca Andreoni, Alberto Dedà©, Moreno Gentili, Pino Musi, Richard Sympson).

Il Padiglione sarà aperto fino al 21 novembre da lunedì a venerdì - dalle ore 10.00 alle 16.00 e nei seguenti fine settimana:
:: 28 - 29 agosto
:: 4 - 5 settembre
:: 2 - 3 ottobre
:: 30 - 31 ottobre
::  20 - 21 novembre

Per maggiori informazioni consultare il sito: www.unesco.org/venice

pubblicato in data: