I 18 anni del concorso Sistema d'Autore METRA

Cerimonia di premiazione dell'ultima edizione del concorso internazionale dedicato agli autori di grandi e piccole realizzazioni che abbiano utilizzato sistemi di alluminio METRA. Premiate 25 opere.

Iseo, venerdì 8 ottobre 2010 ore 10.00

mostre e convegni

Iseo, venerdì 8 ottobre 2010 ore 10.00

Il prossimo 8 ottobre, in occasione della cerimonia di premiazione presso la Sala Franciacorta dell'Iseolago Hotel di Iseo, si festeggeranno i diciotto anni del Concorso Internazionale Sistema d'Autore METRA.

Il Concorso Internazionale "Sistema d'Autore" METRA, nato nel 1991 e rinnovato nei contenuti dal 2007, premia la creatività di progettisti e costruttori autori di grandi e piccole realizzazioni che abbiano utilizzato sistemi di alluminio METRA e che abbiano segnato nuovi percorsi per l'architettura.

Suddiviso in tre sezioni: interventi edilizi di • Ristrutturazione - Restauro • Nuove Costruzioni • Tecnologie Innovative.

In questa XVIII edizione sono state premiate 25 opere realizzate in Italia, Spagna Regno Unito, Stati Uniti e Algeria, così suddivise: 6 per la categoria interventi edilizi di Ristrutturazione-Restauro; 13 per la categoria Nuove Costruzioni e 5 per quella Tecnologie Innovative. Per questa XVIII edizione anche una Menzione Speciale fuori concorso tutta "made in METRA".

Appuntamento: venerdì 8 ottobre 2010 ore 10.00
presso la sala Franciacorta dell'Iseolago Hotel - Iseo, Brescia
W
. www.metra.it

Gruppo METRA: fondato nel 1962 da quattro famiglie (Bertoli, Giacomelli, Marinelli e Zanetti),  rappresenta oggi uno dei più importanti produttori internazionali per quanto riguarda l'estrusione dell'alluminio. L‘azienda opera sul mercato attraverso due specifiche divisioni con le quali ha sviluppato un'articolata gamma di Sistemi per facciate e serramenti per l'architettura ed edilizia e di profilati per l'industria. Attualmente il Gruppo METRA ha una capacità installata di estrusione di oltre 90 mila tonnellate di profilati l'anno e con un fatturato 2009 di oltre 200 milioni di euro.

pubblicato in data: