Gli esiti di Qualità Italia ad Urbanpromo 2010

In mostra i risultati dei 13 concorsi di progettazione svolti due annualità 2007/2009 e del Premio Qualità Italia Giovani assegnato a Roma a giugno 2010.

Venezia, 27 - 30 ottobre 2010

mostre e convegni

Venezia, 27 - 30 ottobre 2010

Il Programma Sensi Contemporanei - Qualità Italia. Progetti per la qualità dell'architettura partecipa ad Urbanpromo 2010 per presentare i risultati dei 13 concorsi di progettazione svolti nell'ambito delle due annualità 2007/2009 e del Premio Qualità Italia Giovani assegnato a Roma a giugno 2010.

Il "Premio Qualità Italia Giovani" era rivolto a tutti gli architetti ed ingegneri partecipanti ad almeno un concorso di progettazione del Programma Qualità Italia, che al momento della pubblicazione del bando non avevano compiuto i 40 anni di età.

Sono stati ammessi al Premio 35 progetti, firmati da gruppi guidati da progettisti "under 40" (o "under 35", per dieci di essi), che sono stati valutati dalla Giuria in base all'originalità e alla qualità della soluzione architettonica, alle scelte progettuali, al rapporto con il contesto, e alla capacità innovativa delle soluzioni tecnologiche adottate.

1° premio | Accesso agli antichi Rioni Sassi: giardino urbano - infrastrutture ipogee a Matera, capogruppo Angelo Lunati (Onsitestudio)

  • 2° premio | Scuola materna a Bisceglie (BA), capogruppo Giampaolo Bianco
  • 3° premio ex aequo | Ampliamento della biblioteca provinciale P. Albino di Campobasso, capogruppo Ivano Verde
  • 3° premio ex aequo | Ampliamento della biblioteca provinciale P. Albino di Campobasso, capogruppo Yves Malysse

Menzioni under 35:

  • Centro culturale a Olivadi (CZ), capogruppo Cristiana Garofalo;
  • Riqualificazione di uno spazio urbano a San Giorgio Morgeto (RC),  capogruppo Domenico Condelli;
  • Accesso agli antichi Rioni Sassi: giardino urbano - infrastrutture ipogee a Matera, capogruppo Gianni Cinquegrana

Menzioni speciali 

A sottolineare il successo già conseguito, la giuria ha deciso, inoltre, di assegnare tre menzioni speciali ai progettisti "under 40" già vincitori assoluti dei relativi concorsi internazionali (che avranno quindi la possibilità di ricevere l'incarico per la realizzazione delle opere):

  • Centro culturale a Olivadi (CZ), capogruppo Alberto Ferrè (vincitore a Olivadi);
  • Centro intermodale a Oristano, capogruppo Manuela Fantini (vincitore a Oristano);
  • Lungomare di Pantelleria, capogruppo Giorgio Furter (vincitore a Pantelleria)

Maggiori informazioni su www.sensicontemporanei.it/qi

pubblicato in data: