Fotografare la città. Gabriele Basilico e Achille Bonito Oliva

Foligno (PG), 5 febbario 2011, ore 17.30

In occasione della personale di Gabriele Basilico: "Milano ritratti di fabbriche 1978-80 Mosca verticale 2007-2008 - Istanbul 05.010" il Centro Italiano Arte Contemporanea, il Comune di Foligno, la Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno ed Oicos riflessioni invitano ad un incontro con Achille Bonito Oliva, che interverrà sui temi della mostraecon Gabriele Basilico, che tratterà il tema "Fotografare la città".

Sarà anche un'occasione per visitare la mostra - ospitata nel complesso architettonico del Centro Italiano Arte Contemporanea di Foligno - la cui apertura è prorogata fino al 6 febbraio.

La personale si sviluppa in tre sezioni, ciascuna articola un  "Ritratto" di città:

Milano ritratti di fabbriche 1978-80, 40 fotografie in bianconero formato 60x90 cm., tratte dall'indagine fotografica sull'architettura industriale milanese, realizzata alla fine degli anni '70.

Mosca Verticale 2007-2008, 15 fotografie (di cui 8 a colori e 7 in bianconero) formato 100x130 cm. e 20 fotografie a colori formato 80x100 cm.. Le immagini spettacolari, realizzate riprendendo la città dalla sommità delle 7 Torri di Stalin, grattacieli costruiti tra gli anni '40 e '50, descrivono le recenti metamorfosi del paesaggio urbano di Mosca, consentendo una sorta di "immersione" nella città.

Istanbul 05.010, 30 fotografie di formati diversi, in bianconero e a colori, che mostrano le complesse trasformazioni urbane della metropoli turca, documentate da Gabriele Basilico durante due campagne realizzate rispettivamente nel 2005, su invito della IX Biennale Internazionale di Istanbul, e nel 2010, in occasione di Istanbul Capitale Europea della Cultura.

Appuntamento: sabato 5 febbraio 2011, ore 17.30
Sala delle Conferenze - Palazzo Trinci, piazza della Repubblica - Foligno (PG).

Mostra: aperta fino al 6 febbraio 2011. Orari: giovedì, venerdì, sabato e domenica ore 10,00-13,00; 15,00-19,00, presso il Centro Italiano Arte Contemporanea, via del Campanile 13 - Foligno (PG). Ingresso libero.

W. www.oicosriflessioni.it


Gabriele Basilico.

E' uno dei maestri della fotografia contemporanea, nato a Milano nel 1944. Architetto di formazione, dalla fine degli anni '70, si è dedicato completamente all'attività di fotografo, concentrando il suo sguardo sul paesaggio urbano. Fino ad oggi ha prodotto e partecipato a numerosissimi progetti in Italia e all'estero, che hanno generato mostre e libri, tra i quali Bord de mer (1990), Porti di mare (1990), Beirut (1991), L'esperienza dei luoghi (1994), Sezioni del paesaggio italiano (1998), Interrupted City (1999), Cityscapes (1999), Scattered City (2005), Intercity (2007), Silicon Valley (2007), Roma (2007). (www.centroitalianoartecontemporanea.com)

pubblicato in data: