Emilio Caravatti. Architetture di un mondo altro

Vimercate (MB), 17 febbraio 2011, ore 21.00

La Fondazione dell'Ordine degli Architetti P.P.C. di Monza e Brianza inaugura il ciclo Serate di Architettura 2011 con l'architetto Emilio Caravatti, un incontro sul tema "Architetture di un mondo altro".

Le serate-incontro nascono per presentare celebri architetti e designer, accomunati da un forte legame con la provincia lombarda, che racconteranno la loro professione ed i loro progetti, in un confronto diretto con cittadini, studenti, colleghi ed amministratori.

Il dialogo con l'architetto Emilio Caravatti sarà incentrato sulla lettura comparata di progettazioni in Italia e nel continente africano e si soffermerà sul racconto di un'esperienza professionale ed umana condotta in luoghi lontani, condividendo, così, 10 anni di esperienza in contesti solo apparentemente marginali.

L'architetto rivelerà le vicende costruttive relative all'edificazione di una scuola per una piccola comunità di persone di un villaggio della savana, partendo dai bisogni più profondi e primitivi e dal forte legame tra architettura e contesto sociale. La semplicità di realizzazione sarà messa a confronto con la scelta di materiali e tecniche appropriate, impiegati in stretta collaborazione con la popolazione locale.

L'Ordine degli Architetti P.P. e C. della provincia di Monza e della Brianza ha scelto, per questa serata, di devolvere una somma di denaro per sostenere Africabougou  l'Associazione Onlus - presieduta dall'architetto Emilio Caravatti - impegnata in progetti in aree marginali dell'Africa Occidentale, portati avanti coinvolgendo la popolazione locale e dalla cui azione è derivata la risoluzione di problemi di scolarizzazione e di sanità.

Invito

Appuntamento: giovedì 17 febbraio 2011, ore 21.00
presso Auditorium Biblioteca Civica - Vimercate (MB)
Ingresso libero ed aperto a tutti.


Matteo Caravatti, si confronta con realizzazioni di carattere pubblico e privato che tendono a coniugare attività professionale ed impegno sociale. Negli ultimi dieci anni i temi di progetto si sono allargati ad esperienze in Africa occidentale per la realizzazioni di infrastrutture pubbliche (Premio speciale Brick AWARD 2010 Vienna). Docente a contratto al Politecnico di Milano ha ottenuto numerosi riconoscimenti  in concorsi per edifici pubblici in Italia ed all'estero. Tra le opere in corso si segnalano: Centro di riabilitazione fisica nella Repubblica del Mali, e in Italia, a seguito di competizione internazionale, il nuovo Campus della cultura a Vercelli.

pubblicato in data: