Recupero del patrimonio costruito in termini slow

Orvieto (TR), 2 Aprile 2011, ore 9.30

CICOP-Italia e Cittaslow International promuovono una giornata di informazione e riflessione sul tema: "Recupero del patrimonio costruito in termini slow" per dibattere delle esigenze di adeguamento dell'esistente ai nuovi standard di vita e di sicurezza.

La problematica riguarda il contrasto che spesso si evidenzia tra istanza di rinnovamento  - richiamata da adeguamenti necessari: impiantistici, antincendio, antisismici - e la conservazione dei valori, tangibili e intangibili, contenuti negli ambienti, nelle loro strutture e nelle opere di finitura.

In tutte le pratiche di restauro in vigore nei vari paesi, la principale caratteristica degli interventi è proprio questo contrasto che insorge tra valori esistenti, valori modificati e valori aggiunti in seguito agli interventi, ma anche la loro relatività, dal momento che ogni volta che viene ricercata una loro combinazione ottimale, si hanno delle ricadute immediate nelle scelte progettuali.

Il Recupero in termini Slow, ha come obbiettivo principale di ridurre, il più possibile, queste contraddittorietà, si contrappone alla standardizzazione degli interventi, difende la necessità di informazione da parte dell'Utenza diretta, tutela le identità culturali legate alle tradizioni locali e regionali, si impegna a salvaguardare i Valori ereditati dalla tradizione, tangibili e intangibili, promuovendo la "Protezione consapevole & il Restauro compatibile" del patrimonio costruito.

Programma:

Apertura lavori: 

Nina Avramidou, Università degli Studi di Firenze, Presidente CICOP-Italia, vice Presidente Federazione CICOP per l'Europa;
Pier Giorgio Oliveti, direttore di Cittaslow International.

Presiede:

Arch. Alberto Satolli, presidente dell'Istituto Storico Artistico Orvietano, Segretario Generale e fondatore del CICOP-Italia;

Interventi:

Tutela Consapevole & Valorizzazione Compatibile
Prof.ssa, Arch. Carla Giuseppina Romby, Professore ordinario di Storia dell'architettura presso l'Università degli Studi di Firenze titolare del corso di Storia dell'architettura e del territorio presso la Facoltà di Lettere e Filosofia.

Architetture vernacolari e culture locali. Approccio interdisciplinare alla conservazione
Prof.ssa Arch. Francesca De Filippi, Direttore CRD-PVS, Centro di Ricerca e Documentazione in Tecnologia architettura e città in Paesi in via di sviluppo. Dip.to Casa-Città, Politecnico di Torino Arch. Riccardo Balbo Docente University of Salford (Greater Manchester) - UK.

Emergenza e Recupero slow: il caso post bellico di Sarajevo e Mostar
Prof. Ing. Causevic Amir, Prof. Aida, Idrizbegovic Zgonic; Prof. Arch. Lana, Kudumovic, Prof. Arch. Nerman, Rustempašic, Facoltà di Architettura e Facoltà di Ingegneria, Università di Sarajevo CICOP- Bosnia-Herzegovina.

Raccolta e gestione dell'acqua in condizioni estreme: Tecnologie alternative low cost e loro ricadute sull'ambiente costruito
Prof.ssa Arch. Nina Avramidou, Presidente del CICOP-Italia Università di Firenze - Dip.to di Tecnologie dell'Architettura TA&D Ing. Mario Maio, Direttivo CICOP-Italia.

Il recupero delle cantine storiche del vino di Montepulciano
presenta Rocio Tienda Pérez, Stagista CICOP Università di Valencia, Spagna

Dott. Franco Rossi
Assessore alla Cultura del Comune di Montepulciano

INTERVENGONO:

Prof. Arch. Mounir Boukenaki
Direttore Generale ICCROM International già Direttore del CHC dell'UNESCO Presidente onorario della 1a Biennale sul Restauro Architettonico ed Uurbano, BRAU1.

Prof. Dr. Ing. Helmut Bott
Direttore Städtebau-Institut Universität Stuttgart Preside della Facoltà di Architettura e Pianificazione Urbana della German University in Cairo, New Cairo, membro del Comitato Scientifico di Cittaslow International.

Presentazione del libro: "Problemi Assiologici nel Restauro Strutturale dei Monumenti" del Prof. T. P.Tassios, Liguori Editore, Napoli, 2011-Traduzione N. Avramidou-M. Maio.

Ai partecipanti sarà offerto un buffet di vini e assaggi orvietani. Nel pomeriggio: Visita alle grotte di Orvieto e al Laboratorio-Archivio Michelangeli.

Appuntamento: sabato 2 Aprile 2011, ore 9.30 - 13.30
Presso il Palazzo del Gusto Ex-Convento di San Giovanni
Via Ripa Serancia, 1 - Orvieto (TR).

W. www.cicop.it

pubblicato in data: