La nuova Biblioteca di Alessandria

mostra

Si apre a Roma, presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, la mostra itinerante dedicata alla nuova Biblioteca di Alessandria (Egitto).

Roma, 14 ottobre – 21 dicembre 2002

mostre e convegni

Roma, 14 ottobre – 21 dicembre 2002

Sede: Biblioteca Nazionale Centrale di Roma Viale Castro Pretorio 105; parcheggio interno  

La mostra vuol far scoprire ad un vasto pubblico la nuova biblioteca, che nasce come importante centro di diffusione e condivisione del sapere nella regione mediterranea, richiamando nello stesso tempo alla memoria dei visitatori il ruolo dell'Egitto come culla della civiltà occidentale, in cui Alessandria e la sua biblioteca, la più famosa dell'antichità, sono state un importante nucleo culturale di scienza e di ricerca.

La moderna istituzione è frutto di una collaborazione internazionale senza precedenti, in cui la Norvegia ha giocato un ruolo importante.

Il concorso per la realizzazione dell'opera, indetto nel 1989 dall'Unione internazionale degli architetti, dall'Unesco e dal governo egiziano, cui hanno aderito 524 partecipanti di 52 paesi, è stato vinto infatti dal gruppo norvegese Snohetta che ha successivamente realizzato il progetto in società con l'Hazan Associates del Cairo.

Iniziata nel 1995, la costruzione della biblioteca interpreta il mito dell'antica Biblioteca d'Alessandria, fondata da Alessandro il Grande circa 2300 anni fa. Con una superficie di 85.000 mq e una sala di lettura di 20000 mq, la biblioteca può contenere fino a 8 milioni di volumi e comprende anche due musei, un centro congressi, sale mostre, un laboratorio di conservazione e restauro e un centro di formazione.

Curata dal Museo norvegese di architettura di Oslo e organizzata dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e dall'AIB -Associazione Italiana Biblioteche, la mostra di Roma presenta un'ampia selezione di testi, fotografie, disegni, oggetti e materiale multimediale relativi alla storia ed alla realizzazione. della grande opera architettonica, inquadrandola in un più vasto contesto culturale sintetizzato in tre sezioni tematiche: il passato (l'Egitto, Alessandria, l'antica biblioteca); il presente (la costruzione della nuova biblioteca, dal progetto alla realizzazione dell'edificio); il futuro (l'inaugurazione, le raccolte, i programmi, la visione progettuale dell’ avvenire).

La mostra vuole inoltre sottolineare il ruolo della biblioteca d'Alessandria come centro di pace e reciproca comprensione, come spazio di dialogo tra Oriente e Occidente, Nord e Sud, cultura cristiana e islamica.

sito web Bibliotheca Alexandrina

sito web del gruppo norvegese Snohetta

pubblicato in data:

La nuova Biblioteca di Alessandria - mostra

Si apre a Roma, presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, la mostra itinerante dedicata alla nuova Biblioteca di Alessandria (Egitto).

Roma, 14 ottobre – 21 dicembre 2002