Ecoincentriamoci. Riqualificazione dei centri storici e architettura sostenibile

convegno

Viterbo 13 ottobre 2011, ore 9.00

Mettere in luce e promuovere l'ecosostenibilità nella riqualificazione dei centri storici con un focus sugli aspetti architettonici, energetici e socio-economici, questo l'obiettivo del convegno nazionale Ecoincentriamoci, organizzato dal periodico bimestrale sulla sostenibilità ambientale Eco-news e con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente, della Regione Lazio e della Provincia e Comune di Viterbo.

Il primo di una serie di convegni itineranti dedicati al tema della sostenibilità ambientale in tutte le sue sfaccettature e declinazioni, che intende porre l'attenzione sul tema ambiente/trasformazioni urbane offrendo gli approfondimenti necessari attraverso le relazioni di specialisti di fama internazionale riguardo alle soluzioni più innovative e alle esperienze virtuose.

Tra questi Franco Purini, e Livio De Santoli, architetti di fama internazionale, il noto sociologo Paolo De Nardis, Monica Cerroni, presidente di Assoambiente, Erminio Radaelli, presidente dell'Istituto nazionale bioarchitettura. Introduce e modera la giornalista Ansa Elisabetta Guidobaldi, mentre al prorettore dell'Università della Tuscia e presidente del comitato scientifico di Eco-news Giuseppe Nascetti il compito di spiegare la filosofia della testata e il suo ruolo nell'attività di monitoraggio e attenzione ai temi ambientali.

Invitati all'incontro il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo, la presidente della Regione Lazio Renata Polverini, il presidente della Provincia Marcello Meroi, accolti dal sindaco di Viterbo Giulio Marini.

Il programma del convegno prevede nella mattinata due sessioni: Progettare Ecosostenibile e Aspetti socio-economici e ambientali delle scelte sostenibili. Nella prima si parlerà di sostenibilità nei progetti contemporanei e negli interventi di recupero, valutando e discutendo - attraverso esperienze e testimonianze reali - le scelte energetiche nella progettazione degli edifici contemporanei, anche come strumento di riqualificazione dei centri storici.

Nella seconda sessione si porrà l'accento sull'individuazione dei benefici socio-economici derivati dall'approccio sostenibile alle trasformazioni urbane, in particolar modo nei centri riqualificati.

Dopo un breve lunch break, si riparte nel pomeriggio con altre tre sessioni: Approccio energetico contemporaneo e normativa, Ecoriqualificazione dei centri storici e, a chiudere, Politiche della sostenibilità. Si affronteranno temi importanti come l'analisi energetica nelle tendenze industriali, con uno sguardo a normativa e certificazioni; a seguire saranno esposti i principi della bioarchitettura e della sostenibilità energetica applicati al recupero e alla riqualificazione dei centri storici.

Infine, chiuderanno l'incontro tre sindaci di città virtuose del Nord, Centro e Sud Italia, che racconteranno la loro esperienza amministrativa nella gestione della riqualificazione dei centri storici.

Invito e programma

Appuntamento: giovedì 13 ottobre 2011, ore 9.00
Palazzo dei Priori • Sala Regia, Piazza del Plebiscito - Viterbo.

+ Info: www.eco-newsperiodico.it/?pag=ecoincentriamoci  

Confermare la partecipazione al seguente indirizzo email:ecoincentriamoci@gmail.com.


Iniziative ed eventi collaterali

Urban New Deal
Si inaugurerà il giorno 13 ottobre, alle ore 10.00 la Mostra d'arte contemporanea sul tema della sostenibilità. Ecoart project con alcuni artisti del suo archivio globale Gad - Green art database allestiranno la mostra, dove l'arte, con la sua forza comunicativa, intenderà scuotere le coscienze e divenire protagonista di un nuovo approccio sulle questioni di sostenibilità.

ecoart project è una piattaforma culturale di respiro internazionale che attraverso la forza creativa degli artisti mira ad incrementare l'attenzione sulle tematiche ambientali.

Appuntamento: 13 - 20 ottobre al Palazzo dei Priori di Viterbo | Info: info@ecoartproject.org.

Eco-expo
Nell'area antistante l'ingresso al Convegno sarà allestita "Eco-expo". Un'isola verde dedicata alle aziende che stanno orientando i loro prodotti e servizi alla sostenibilità ambientale. Due stands saranno occupati da Mercedes Benz Italia che presenterà a Viterbo la nuova Smart elettrica.

pubblicato in data: