Ri-Generare città

Lamezia Terme, 13 dicembre 2011 ore 17.00

Il Consiglio dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Catanzaro con il Dipartimento Cultura, Comunicazione e Informazione dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Catanzaro organizza un momento di incontro- dibattito sul tema Ri-Generare città.

Un momento per i professionisti e il mondo politico per potersi confrontare con i protagonisti delle attuali trasformazioni urbane.

All'incontro sarà presente Gianni Speranza - sindaco di Lamezia Terme, Biagio Cantisani - Presidente dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Catanzaro, Isidoro Pennisi - professore presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria e Michele Cannatà - Studio Cannatà&Fernandes Architectos LDA.

Appuntamento: martedì 13 dicembre 2011 ore 17.00
presso Palazzo Nicotera, sala grande, di Lamezia Terme

Per maggiori informazioni www.archicz.it 

RI-GENERARE CITTA': La rigenerazione urbana e la sostenibilità sono tematiche che pervadono ormai da qualche tempo gli scenari del nostro fare architettura, in un rapporto sempre più sinergico e denso di significati, in cui la riqualificazione urbanistica ed architettonica si intrecciano strettamente con la cultura, l'economia e l'organizzazione sociale della città.

La sostenibilità legata al consumo delle città, alla loro crescita, che porta al consumo di suolo, è fortemente legata al concetto della rigenerazione urbana come ricognizione e ripensamento dei suoi  luoghi: densificare, sostituire, rigenerare, sono temi già presenti  da tempo nelle strategie politiche di governo del territorio; ma affinchè diventino reali strumenti innovativi occorre creare una nuova forma di "governance"  capace di coinvolgere sinergicamente amministratori, cittadini e professionisti, secondo una nuova visione di trasformazione del territorio capace di coinvolgere dal basso, movimenti di cittadini e non solo, di intellettuali, di associazioni, per un corretto progetto dei servizi, dello spazio pubblico, della mobilità.

L'integrazione delle politiche urbanistiche, economiche e sociali con la riqualificazione dell'esistente e il contenimento dell'espansione urbana diventano quindi i temi centrali di un dibattito in cui l'architetto assume un ruolo importante, un "ruolo che ci deve vedere partecipi e protagonisti", proprio per quella capacità che è una peculiarità degli architetti di indirizzare  e prefigurare i cambiamenti.

Occorre quindi una precisa riflessione, anche alla luce di una profonda crisi non solo economica, per cui tali problematiche possano essere perfettamente considerate e condivise.

Diventa fondamentale allora creare molteplici occasioni di incontro al fine di comprendere bene le prospettive considerate; il Consiglio dell'Ordine degli architetti PPC di Catanzaro a tal fine ha deciso di programmare una serie di eventi e momenti di incontro che, pur diversificati nelle varie azioni professionali, avranno un leit-motiv basato sulla rigenerazione della città.

L'incontro con lo studio Cannatà&Fernandes  a Lamezia Terme è il primo di un ciclo di eventi il cui fine è quello di (ri)parlare della città e dei suoi attori.

pubblicato in data: