Indennità di esproprio: evoluzione normativa e sua applicazione

Conegliano (TV), 27 gennaio 2012, ore 08.30

L'associazione OIC - Osservatorio Immobiliare IVS G. B. Cerletti organizza il convegno nazionale "Nuovi indirizzi nella determinazione delle indennità di esproprio: evoluzione della normativa e della sua applicazione" in collaborazione con l'ISISS "G. B. Cerletti" e CIRVE.

Si tratta di un momento di incontro e approfondimento per fare chiarezza sull'applicazione dei sistemi indennizzatori spesso scaturiti da interpretazioni diverse della norma e della giurisprudenza, con particolare riguardo al tema del riconoscimento delle indennità aggiuntive.

La dichiarazione di incostituzionalità del criterio d'indennizzo dei suoli non edificabili basato sull'applicazione del valore agricolo medio, ha infatti generato un disorientamento nella determinazione del giusto risarcimento.

Le Sentenze della Corte Costituzionale nn. 348 e 349 del 2007 nonché la n. 181 del 10 giugno 2011 che hanno dichiarato l'illegittimità costituzionale dei V.A.M., rappresentano l'allineamento della giurisprudenza ai principi dettati dalla CEDU, fonte del diritto, che considera quale ristoro dovuto a colui che subisce un esproprio il reale valore del bene ablato.

programma

Costo e attestato
l costo del convegno è di € 200,00. Nel prezzo è compreso il materiale didattico, i coffee break e la colazione. Al termine della giornata verrà rilasciato l'attestato di partecipazione.

Iscrizione
Può essere effettuata on line, oppure tramite la compilazione dell'apposito modulo che deve pervenire entro il 24 gennaio 2012 completo in ogni sua parte alla Segreteria dell'"OIC" per posta elettronica all'indirizzo: info@oicerletti.org o via fax al n. 0438/1890560.

Appuntamento: venerdì 27 gennaio 2012, ore 08.30 - 18.30,
Aula Magna Facoltà di Agraria - Conegliano (TV).

Info, programma e iscrizioni: www.oicerletti.org

pubblicato in data: