Davide Macullo - Tre case nel Ticino

Conferenza

Nell'ambito del ciclo di incontri "Progetti domestici", a cura dell' Ordine degli Architetti P.P.C. di Rovigo, terza ed ultima conferenza dell'architetto svizzero Davide Macullo.

Rovigo, 6 dicembre 2002 ore 18,30

mostre e convegni

Rovigo, 6 dicembre 2002 ore 18,30

Davide Macullo è nato a Giornico (Canton Ticino) nel 1965. Architetto, vive e lavora a Lugano ed è capo progetto nello studio di Mario Botta dal 1990.

In tale veste ha lavorato a importanti progetti, soprattutto fuori dalla Svizzera: citiamo il Deposito Materiali informatici a New Delhi e Idrabad (1994-2001); la biblioteca civica di Darmstadt (1997-2000); un edificio per uffici a Maastricht (1997, nell’ambito del piano-progetto di Jo Coenen); il Museo della città di Pechino (2002, progettazione esecutiva). M., attivo anche nel campo delle installazioni artistiche (Tragedy, soloshow of Mathilde ter Heijne, Zurigo, Aprile 2002), presenta a Rovigo tre abitazioni realizzate nel Canton Ticino: edifici realizzati con grande rigore formale e attenzione al dettaglio. Per una di queste case, realizzata per conto di un musicista, l’architetto ha progettato una sala-studio dalle particolari qualità acustiche, testimoniate dalla registrazione su cd che verrà presentata durante la conferenza.

A cura di arch. Daniele Milan Commissione Cultura - Ordine degli Architetti P.P.C. di Rovigo

Sede: Sala della Cassa di Risparmio di PAdova e Rovigo, Piazza Vittorio Emanuele II

 

pubblicato in data: